Come inoltrare una mail con yahoo



Come inoltrare una mail con Yahoo

Ciao!!! Sono IlMagoDelComputer ed in questo tutorial ti spiegherò come inoltrare una mail con Yahoo! dall’interno del sito ufficiale di Yahoo! Mail.

Come inoltrare una mail Yahoo!

Ti sei iscritto da poco a Yahoo! Mail, non hai ancora avuto modo di approfondire per bene le funzionalità del servizio e vorresti sapere se, utilizzandolo, è possibile inoltrare un messaggio come si fa in Outlook e Thunderbird?
Utilizzi l’indirizzo email di Yahoo! come indirizzo secondario e vorresti convogliare tutti i messaggi ricevuti su quest’ultimo nella casella di posta primaria?
Nulla di complicato.

Come tutti i maggiori servizi di Web Mail attualmente sul mercato, anche Yahoo! Mail consente di inoltrare singoli messaggi verso uno o più destinatari e di trasferire automaticamente tutti i messaggi che si ricevono in esso verso altri indirizzi di posta elettronica.
Se vuoi scoprire in che modo, ecco come inoltrare una mail con Yahoo in dettaglio.

Se vuoi scoprire come inoltrare una mail con Yahoo, il primo passo che devi compiere è collegarti al servizio Yahoo! Mail, eseguire l’accesso a quest’ultimo utilizzando i dati del tuo account ed aprire il messaggio che desideri inoltrare ad un altro destinatario.



A questo punto, clicca sull’icona della freccia che va verso destra (Inoltra questo messaggio) che si trova nella barra degli strumenti di Yahoo! Mail oppure premi il tasto F sulla tastiera del tuo PC.
Digita quindi l’indirizzo email della persona a cui vuoi inoltrare il messaggio nel campo di testo A e fai click sul pulsante Invia (collocato in alto a sinistra) per spedire l’email.

Puoi anche inoltrare lo stesso messaggio a più di un destinatario contemporaneamente.
Basta digitare gli indirizzi di posta elettronica delle persone a cui inoltrare l’email selezionata nel campo A di Yahoo! Mail separandoli con uno spazio.
Più facile di così?

IMMAGINE QUI 1

Oltre ad inoltrare una mail con Yahoo singolarmente, puoi anche fare in modo che tutti i messaggi ricevuti sul tuo account di Yahoo! Mail vengano automaticamente spediti ad un altro indirizzo di posta elettronica.
Una funzione molto comoda se utilizzi un altro indirizzo email come casella di posta principale e desideri convogliare in quest’ultimo tutti i messaggi ricevuti sull’account di Yahoo.



  • Per attivare l’inoltro automatico della posta da Yahoo! ad un altro servizio di posta elettronica
  • clicca sull’icona dell’ingranaggio che si trova in alto a destra nella pagina principale di Yahoo! Mail
  • seleziona la voce Opzioni Mail dal menu che compare.
  • Nella pagina che si apre
  • seleziona la voce POP ed inoltro dalla barra laterale di sinistra
  • metti il segno di spunta accanto alla voce Inoltra Yahoo! Mail a un altro indirizzo email.
  • A questo punto, digita l’indirizzo di posta elettronica verso il quale desideri inoltrare le tue email nell’apposito campo di testo.
  • Seleziona la voce Solo inoltro, Memorizza e inoltra
  • oppure Memorizza, inoltra e segna come letto dal menu a tendina collocato in basso
  • a seconda se vuoi solo inoltrare le email ricevute su Yahoo! Mail o anche conservarle e segnarle come lette
  • clicca sul pulsante giallo Salva per salvare le impostazioni.

Per attivare l’inoltro della posta, dovrai convalidare l’indirizzo di posta che hai indicato nelle impostazioni di Yahoo! Mail collegandoti a quest’ultimo e cliccando sul link di conferma contenuto nel messaggio ricevuto da parte di Yahoo!.
Per disattivare l’inoltro, ti basterà tornare nelle impostazioni di Yahoo! Mail e cancellare l’indirizzo che hai impostato per l’inoltro mettendo il segno di spunta accanto alla voce Accedi Yahoo! Mail tramite POP.

Come cambiare password Yahoo



Ciao!!! Sono IlMagoDelComputer ed in questo tutorial ti spiegherò come cambiare password Yahoo per poter modificare la password dell’account di posta Yahoo! Mail.

Spesso capita di dover cambiare password al proprio account di posta elettronica.
Il motivo più frequente è perché abbiamo dimenticato la password dell’account di posta.
Per fortuna tutti i provider di posta elettronica, compreso Yahoo!, hanno un link per poter recuperare la password Yahoo! e/o poterla cambiare o resettare.

In questa guida vedremo nel dettaglio come cambiare la password Yahoo! nel modo più rapido possibile, ed esamineremo le varie procedure da tutti i dispositivi possibili:

  • cambiare la password Yahoo da iPhone
  • cambiare la password Yahoo da smartphone Android
  • cambiare la password Yahoo da tablet
  • cambiare la password Yahoo da computer

La procedura è di base la stessa per tutte le piattaforme, ma a seconda del dispositivo usato useremo un browser probabilmente diverso.
Per gli utenti meno esperti questa guida spiegherà i passaggi passo-passo per poter modificare la password Yahoo! correttamente.



Come cambiare password Yahoo

Hai deciso di utilizzare in pianta stabile il tuo vecchio account di Yahoo per ricevere le email dal servizio Yahoo Mail e sfruttare tutti i servizi della piattaforma (News, Meteo etc.) ma, dopo tutto questo tempo, hai il dubbio che l’ultima password impostata non sia più sicura:
per questo motivo, vorresti modificarla, soltanto che non hai la più pallida idea di come procedere per raggiungere il tuo scopo.

Di seguito, infatti, intendo spiegarti come cambiare password Yahoo, mostrandoti tutti i passaggi necessari per effettuare il cambio di password sia da dispositivi mobili (sfruttando l’app Yahoo Mail, disponibile per Android e iOS) sia da PC o Mac, sfruttando le funzionalità offerte dalla pagina di Yahoo (accessibile da qualsiasi browser).

Dunque, cos’altro aspetti a iniziare?
Prenditi qualche minuto di tempo per te, mettiti bello comodo e leggi con molta attenzione tutto quanto ho da dirti sull’argomento:
sono sicuro che, al termine di questa lettura, sarai perfettamente in grado di portare a termine l’obiettivo che ti sei prefissato, rimettendo, dunque, in sicurezza il tuo account.
Buona lettura e buon lavoro!

Come cambiare password Yahoo da smartphone e tablet

Se hai bisogno di cambiare password Yahoo tramite smartphone o tablet, questa è la parte della mia guida più adatta al tuo caso:
nelle righe a venire, ti mostrerò come portare a termine quest’operazione sia da un dispositivo Android che da un device Apple (iPhone o iPad).



Come cambiare la password Yahoo da smartphone Android

Se disponi di uno smartphone o tablet con sistema operativo Android, il modo più semplice di modificare la password di Yahoo è installando l’app Yahoo Mail, disponibile gratuitamente sul Google Play Store.
Se non sai come installare un’app su Android o non hai ancora configurato un account Google sul tuo dispositivo, ti consiglio di leggere la mia guida su come scaricare applicazioni Android.

Terminata l’installazione,

  • apri l’app Yahoo Mail richiamandola dal drawer del tuo dispositivo (la schermata con la lista di tutte le app installate sul device)
  • premi sulla voce Accedi con Yahoo
  • inserisci le credenziali d’accesso (indirizzo email e password) dell’account Yahoo che intendi utilizzare
  • attendi qualche istante affinché il login venga effettuato correttamente.

Una volta completata la sincronizzazione delle email

  • effettua uno swipe dal bordo sinistro del dispositivo per aprire il menu laterale
  • quindi tocca la voce Gestisci account
  • dovrebbe comparire un brevissimo riepilogo relativo all’account Yahoo con cui hai effettuato precedentemente l’accesso
  • premi sulla voce Info account presente subito sotto il nome utente
  • Se tutto è andato per il verso giusto, dovrebbe aprirsi una schermata riassuntiva relativa alle informazioni complete sull’account:
  • per cambiare password
  • fai tap sulla sezione Impostazioni di sicurezza
  • Se necessario, Android potrebbe chiederti di inserire il codice di sicurezza del telefono o di effettuare l’autenticazione tramite impronta digitale:
  • effettua l’operazione richiesta per poter proseguire nella schermata successiva.
  • A questo punto, fai tap sulla voce Cambia password presente in alto a destra e tocca la voce Preferisco modificare la password presente in basso (nella schermata ti verrà consigliato di utilizzare il sistema a chiave account Yahoo, che puoi tranquillamente ignorare).
  • Tramite la schermata immediatamente successiva puoi procedere al cambio password:
  • tutto ciò che devi fare è digitare la nuova password per due volte, in entrambi i campi proposti (assicurandoti che le password inserite siano identiche) e pigiare sul pulsante Continua per applicare le modifiche.

Se temi di aver fatto un errore di digitazione, puoi visualizzare in chiaro la password apponendo il segno di spunta alla voce Mostra password, prima di premere sul tasto Continua, così da essere certo di ricordarla la prossima volta che effettuerai l’accesso all’account Yahoo da un altro dispositivo.



Nota:
dopo aver completato la modifica della password, sarai automaticamente disconnesso da qualsiasi altro dispositivo su cui avevi effettuato l’accesso con la vecchia parola d’ordine.

Come cambiare la password Yahoo su iPhone (iOS)

IMMAGINE QUI 2

Se desideri cambiare la password Yahoo dal tuo iPhone o dal tuo iPad, devi innanzitutto scaricare l’app Yahoo Mail, disponibile gratuitamente nell’App Store, sul dispositivo in tuo possesso.
Non hai mai installato un’app prima d’ora e non sai come fare?
Non preoccuparti, ho realizzato apposta per te la guida su come scaricare app su iPhone, in cui sono illustrati tutti i passaggi da effettuare per creare, se necessario, un nuovo ID Apple e procedere al download dei contenuti.

  • Una volta scaricata l’app di Yahoo Mail sul tuo iPhone o sull’iPad
  • fai tap sulla sua icona collocata nella schermata Home per aprirla
  • conferma tutte le schermate d’avviso riguardo i permessi per le notifiche
  • fai tap sulla voce Accedi con Yahoo
  • inserisci l’indirizzo email Yahoo seguito dalla password d’accesso per l’account, così da procedere alla sincronizzazione delle email e delle informazioni personali.
  • Al termine della sincronizzazione
  • effettua uno swipe dal bordo sinistro dell’iPhone o dell’iPad (anche in questo caso, puoi fare tap sulle tre linee orizzontali presenti in alto a sinistra)
  • fai tap sulla voce Gestisci account.
  • Nel pannello che compare a schermo
  • fai tap sulla voce Info Account, presente sotto l’account Yahoo di cui vuoi cambiare la password
  • quindi fai tap sul menu Impostazioni di sicurezza.

Se hai abilitato il Touch ID o Face ID, iOS dovrebbe chiederti di utilizzarlo come sistema di sicurezza aggiuntivo prima di accedere alla schermata successiva; superato il controllo di sicurezza, è sufficiente fare tap sulla voce Cambia password presente nella parte alta della finestra per avviare l’operazione di modifica della chiave d’accesso.



Anche in questo caso, come già visto su Android, ti sarà chiesto se vuoi abilitare la chiave account Yahoo:
declina l’offerta facendo tap sulla voce Preferisco modificare la password, collocata in basso, per poi inserire la nuova password che intendi utilizzare nei due campi di testo annessi alla nuova schermata che va ad aprirsi.

Per confermare il cambio di password, devi semplicemente toccare il tasto Continua; prima di confermare il tutto, ti consiglio vivamente di controllare se la password inserita è corretta, apponendo il segno di spunta sulla voce Mostra password per mostrarla in chiaro.

Il cambio di password avrà come conseguenza immediata la disconnessione automatica da tutti i dispositivi su cui era stato effettuato l’accesso utilizzando la vecchia password.

Come cambiare password Yahoo da computer

Utilizzi i servizi di Yahoo attraverso il computer e vorresti avvalerti di quest’ultimo per modificare la password?
Voglio dirti fin da subito che si tratta di un’operazione estremamente semplice, che può essere portata a termine tramite qualsiasi browser Web:
Chrome, Firefox, Safari, Edge e via discorrendo, a seconda del sistema operativo da te in uso o delle tue preferenze.



Se vuoi una mano per scegliere il programma di navigazione a Internet più adatto a te, puoi fare un salto sul mio approfondimento relativo ai migliori browser presenti sulla scena informatica.

  • Ad ogni modo, puoi portare a termine l’operazione nel seguente modo:
  • tanto per cominciare, dopo aver acceso il computer

  • avvia il browser che più preferisci
  • se non sai cosa sia il browser puoi leggere la mia guida Che cosa è il browser
  • visita il sito ufficiale di Yahoo! Mail al seguente indirizzo
  • https://www.yahoo.it
  • la pagina principale del sito Yahoo! Mail avrà un aspetto simile all’immagine seguente
  • premi sul pulsante Accedi collocato in alto a destra (vedi figura qui sopra)
  • quindi inserisci tuo nome utente (ad esempio ilmagodelcomputer@yahoo.it)
    nel campo che trovi in alto a destra (vedi foto qui sopra)
  • poi premi il pulsante blu AVANTI
  • poi inserisci la password del tuo account Yahoo
  • Dopo aver effettuato l’accesso ed essere ritornato automaticamente alla pagina principale del servizio,
  • clicca sul nickname (o sul nome utente) assegnato al tuo account, situato in alto a destra, e, dal menu a tendina che compare a schermo
  • fai clic sulla voce Info account
  • dovrebbe aprirsi una nuova schermata contenente tutte le informazioni relative all’account in uso:
  • vai nel menu Sicurezza dell’account collocato nella barra laterale sinistra della pagina
  • clicca sulla voce Cambia password presente a destra

Su alcuni browser potrebbe esserti richiesto di inserire nuovamente la password, in particolare se l’account era già configurato in precedenza:
effettua l’operazione necessaria per superare il controllo di sicurezza aggiuntiva.

Anche in questo caso, ti verrà proposto di utilizzare la Chiave account Yahoo:
rifiuta l’offerta



  • clicca sulla voce Preferisco modificare la password
  • nella pagina che viene caricata subito dopo
  • inserisci la nuova password nei due campi di testo presenti
  • fai clic su Continua per concludere l’operazione

Per precauzione, ti consiglio di dare un’ultima occhiata alla password appena impostata apponendo il segno di spunta accanto alla voce Mostra password, così da poterla visualizzare in chiaro.

Una volta finalizzato il cambio di password, verrai immediatamente disconnesso da tutti gli altri dispositivi (incluse le app per smartphone e tablet) su cui avevi effettuato l’accesso con la vecchia password.

come creare email yahoo




come creare email yahoo

Yahoo! Mail è, insieme a Gmail di Google e Outlook.com di Microsoft, uno dei servizi di posta elettronica più usati al mondo.
Offre 1TB di spazio gratuito per l’archiviazione di messaggi e allegati, include un potente filtro antispam e organizza in maniera intelligente le email suddividendole in categorie:
social network, shopping e via discorrendo.
Insomma, ha tutto quello che serve per organizzare al meglio la corrispondenza elettronica di utenti privati e professionisti.

Così come tutti i più moderni servizi di email, è accessibile direttamente dal browser (senza installare programmi sul PC) oppure dai client di posta tradizionali.
Inoltre si può gestire comodamente da smartphone e tablet mediante un’apposita app disponibile per Android, iPhone e iPad.

Ti piacerebbe provarlo?
Bene, allora prenditi un paio di minuti di tempo libero e lascia che ti illustri come creare email Yahoo.
Ti assicuro che si tratta di un’operazione semplicissima, velocissima e gratuita al 100%.
Tutto quello che devi fare è collegarti al sito ufficiale del servizio (oppure scaricare la sua applicazione su smartphone o tablet), compilare un breve modulo d’iscrizione e il gioco è fatto.

Creare email Yahoo! dal computer

IMMAGINE QUI 1

Il primo passo che devi compiere per ottenere un indirizzo Yahoo! Mail è collegarti alla pagina iniziale del servizio e cliccare sul pulsante Registrati che si trova in alto a destra.




A questo punto, compila il modulo che ti viene proposto digitando nome e cognome, il nome utente Yahoo! e la password che vuoi usare per accedere alla tua casella di posta elettronica negli appositi campi di testo.
Il nome utente Yahoo corrisponderà anche alla parte iniziale del tuo indirizzo email, la parte finale (@yahoo.com) invece puoi selezionarla dall’apposito menu a tendina.

Inserisci quindi la tua data di nascita negli appositi menu a tendina, indica il tuo genere d’appartenenza (maschile o femminile) e fornisci un numero di cellulare valido (potrebbe servirti per verificare la tua identità e accedere all’account).
Se vuoi, puoi anche indicare un numero di ripristino facoltativo, ossia il numero di un amico o un parente da usare per recuperare i dati d’accesso a Yahoo! Mail in caso di smarrimento.

Una volta compilati tutti i campi del modulo, clicca sul pulsante Crea account, copia il codice di sicurezza (captcha) visualizzato al centro dello schermo nel campo Digita codice e clicca sul pulsante Invia codice per autenticare il tuo account.

Missione compiuta! Ora non ti rimane che pigiare sul bottone Inizia e verrai reindirizzato su Yahoo! Mail, dove potrai scegliere lo sfondo da usare nella tua casella di posta elettronica e potrai cominciare a inviare/ricevere email liberamente.




Se preferisci, puoi utilizzare il tuo account Yahoo! Mail anche nei client di posta tradizionali:
Microsoft Outlook, Mozilla Thunderbird, Apple Mail ecc.
I parametri da inserire sono i seguenti.

Protocollo IMAP

  • Server posta in arrivo (IMAP): imap.mail.yahoo.com, Porta:
    993, Richiede SSL:
    sì.
  • Server posta in uscita (SMTP): smtp.mail.yahoo.com, Porta:
    465 o 587, Richiede SSL:
    sì, Richiede l’autenticazione:
    sì.
  • Nome completo o nome visualizzato: [tuo nome]
  • Nome account o Nome utente: indirizzo di posta Yahoo! (es.
    nome@yahoo.com).
  • Indirizzo e-mail: indirizzo di posta Yahoo! (es.
    nome@yahoo.com).
  • Password: password di Yahoo Mail! scelta in fase di registrazione.

Protocollo POP3

  • Server posta in arrivo (POP): pop.mail.yahoo.com, Porta:
    995, Richiede SSL:
    sì.
  • Server posta in uscita (SMTP): smtp.mail.yahoo.com, Porta:
    465 o 587, Richiede SSL:
    sì, Richiede l’autenticazione:
    sì.
  • Nome completo o nome visualizzato: [tuo nome]
  • Nome account o Nome utente: indirizzo di posta Yahoo! (es.
    nome@yahoo.com).
  • Indirizzo e-mail: indirizzo di posta Yahoo! (es.
    nome@yahoo.com).
  • Password: password di Yahoo Mail! scelta in fase di registrazione.

Se non sai quale protocollo scegliere tra IMAP e POP3, usa il primo senza pensarci su due volte.
Il protocollo IMAP è più moderno, è stato disegnato per l’utilizzo su più dispositivi contemporaneamente e sincronizza automaticamente i messaggi in entrata e in uscita su tutti i device.
Il protocollo POP3 invece è più datato, è disegnato per funzionare su una sola postazione di lavoro e non sincronizza i dati (anzi, di norma i messaggi vengono cancellati dal server dopo essere stati scaricati sul PC).

Creare email Yahoo! da smartphone/tablet

IMMAGINE QUI 2

È possibile creare email Yahoo anche direttamente da smartphone o tablet.
Basta usare l’applicazione gratuita di Yahoo! Mail per Android e iOS che consente di gestire comodamente la posta in mobilità.

Per creare il tuo indirizzo email con la app di Yahoo!, avvia quest’ultima e pigia sul pulsante Crea account.
Dopodiché compila il modulo che ti viene proposto (le informazioni da inserire sono le stesse viste in precedenza per la procedura da PC), pigia sul bottone Crea account e conferma la tua identità inserendo il codice di verifica nell’apposito campo di testo.
Più facile di così?




Come cambiare password Libero



Ciao!!! Sono IlMagoDelComputer ed in questo tutorial ti spiegherò come cambiare la password Libero Mail, in modo da modificare la password dell’account di posta Libero Mail facilmente ed in pochi passaggi.

come cambiare password Libero

Vediamo in questa guida come cambiare la password di Libero Mail.

Hai creato il tuo indirizzo su Libero Mail in fretta e furia e ora vorresti cambiare la password che, per questioni di tempo, avevi impostato in maniera un po’ troppo banale?
Non riesci più ad entrare su Libero Mail perché hai dimenticato la password del tuo account?

Prenditi qualche minuto di tempo e scopri come cambiare password Libero grazie alle indicazioni che sto per darti:
è un’operazione semplicissima che non richiede alcuna conoscenza tecnica e non presenta alcuna controindicazione.



Mi raccomando però, stavolta utilizza una parola chiave composta da almeno una quindicina di caratteri, fra cui lettere minuscole e maiuscole, numeri e caratteri speciali come punti esclamativi, chiocciole ecc.
Se non agisci in questo modo renderai l’intera operazione completamente inutile.

Se vuoi cambiare la password per accedere al tuo account Libero, collegati alla pagina iniziale del portale Libero.it, clicca sulla voce Entra che si trova in alto a ed esegui l’accesso al tuo profilo (se non l’hai fatto ancora).
Successivamente

  • fai click sul pulsante Opzioni che compare nella barra blu in alto a destra e
  • seleziona la voce Impostazioni dal menu che si apre.
  • dovrebbe aprirsi una schermata con tutti i tuoi dati personali
  • seleziona quindi la voce Cambio password dalla barra laterale di sinistra
  • compila il modulo che ti viene proposto
  • scrivi la tua password attuale nell’apposito campo
  • scrivi poi la nuova password che vuoi usare per il tuo account nei campi Nuova password e nel campo Conferma nuova password

Ad operazione completata

  • copia il codice di sicurezza illustrato in fondo alla pagina nell’apposito campo di testo
  • premi sul pulsante avanti per confermare il cambio della parola chiave

Impostare scadenza automatica della password di Libero Mail

Se vuoi, puoi anche impostare il servizio in modo che la tua password scada automaticamente (e quindi debba essere cambiata) ogni 180 giorni:



  • apponi il segno di spunta accanto alla dicitura La password scade ogni 180 giorni
  • poi clicca sul pulsante avanti.

Se preferisci, puoi portare a termine questa stessa procedura direttamente da Libero Mail, il servizio di Web Mail targato Libero.

  • clicca sull’icona dell’ingranaggio collocata in alto a destra
  • seleziona la voce Gestione dati personali dal menu che compare
  • seleziona la voce Cambia password dalla pagina che si apre

Cambiare la password di Libero perché dimenticata

Vuoi cambiare password Libero perché non ricordi più quella vecchia e non riesci ad accedere al tuo account?



  • collegati alla pagina iniziale del portale Libero.it
  • clicca prima sul pulsante Entra collocato in alto a destra
  • poi clicca sulla voce Hai dimenticato la tua Password? presente nella pagina
  • A questo punto
  • digita il tuo indirizzo Libero Mail nel campo Libero ID
  • copia il codice di sicurezza che viene visualizzato in fondo alla pagina nell’apposito campo di testo
  • premi sul bottone avanti
  • scegli se rispondere a una domanda di sicurezza
  • ricevere un’email con il link per resettare la password oppure ricevere un SMS con le istruzioni per il cambio della password e clicca su Avanti.

Le opzioni relative all’email e all’SMS sono disponibili solo se in fase di registrazione a Libero hai fornito anche il un indirizzo email secondario o il tuo numero di cellulare.
Una volta selezionata una delle opzioni disponibili, completa la procedura di reset della password e digita la nuova parola chiave che vuoi usare per accedere al tuo account Libero/Libero Mail.

Problemi di accesso Alice Mail



Ciao!!! Sono IlMagoDelComputer ed in questo tutorial ti spiegherò come risolvere problemi di accesso di Alice Mail, in modo da fornirti delle soluzioni ai più comuni problemi durante l’accesso alla posta di Alice.

Come risolvere problemi di accesso Alice Mail

I problemi di accesso ad Alice Mail più frequenti possono essere diversi a seconda del MODO DI ACCESSO che usi per accedere alla posta di Alice Mail.

E’ possibile accedere alla posta di Alice Mail o accedere alla posta di TIM Mail in due modi principali:

  1. ACCEDERE AD ALICE MAIL TRAMITE IL BROWSER
  2. ACCEDERE AD ALICE MAIL TRAMITE IL PROGRAMMA CLIENT DI POSTA per la gestione automatica della posta

Problemi di accesso Alice Mail se accedi con il browser

Vediamo i problemi di accesso Alice Mail più frequenti con il browser.



Se accedi alla posta elettronica Alice Mail con il browser, i problemi più frequenti riscontrati dagli utenti possono essere:

  • aver dimenticato il nome utente della casella di posta Alice Mail
  • aver dimenticato la password della casella di posta Alice Mail
  • casella Alice Mail disattivata dal provider per qualche motivo come abbonamento scaduto o problematiche amministrative simili
  • problemi di connessione ad Internet del tuo modem e problemi di rete vari, che di fatto non ti consentono di visitare nessun sito internet, compreso quello di Alice Mail

In questi casi è possibile:

Problemi di accesso Alice Mail se accedi con il client di posta

Vediamo ora i problemi di accesso Alice Mail con il client di posta.

Se usi un programma client di posta per accedere ad Alice Mail, i problemi frequenti che possono capitare sono i seguenti:



  • qualcuno ha modificato per sbaglio le configurazioni iniziali delle credenziali di accesso memorizzate sul client di posta
  • oppure qualcuno ha modificato per sbaglio le configurazioni iniziali dei server di posta in entrata e in uscita memorizzate sul client di posta
  • oppure qualcuno ha modificato per errore le configurazioni delle porte dei server di posta memorizzate sul client di posta
  • oppure username e password per l’account di Alice sono stati modificati dal browser, e devi modificarli manualmente anche sul tuo client di posta e memorizzare il cambiamento
  • oppure ancora ci possono essere i soliti problemi di connessione di rete che dipendono dal tuo modem o dal tuo provider, e non ti permettono di scaricare ed inviare messaggi, e neppure di visitare siti web con il browser
  • oppure la casella di Alice Mail è stata disattivata per motivi amministrativi dalla TIM, e puoi contattare il loro servizio clienti per verificare che sia veramente accaduto questo

Come entrare nella email



Come entrare nella email

Ciao!!! Sono IlMagoDelComputer in questo tutorial ti spiegherò come entrare nella email così scoprirai tutto ciò che bisogna fare per creare un indirizzo di posta elettronica sfruttando i principali e più apprezzati servizi del momento oltre che, ovviamente, come fare per riuscire ad accedervi da computer, smartphone e tablet.
Vedrai che si tratta di un’operazione davvero semplice da effettuare e, ti dirò di più, è anche completamente gratuita.

Come entrare nella mail

Prima di iniziare a vedere in dettaglio come accedere email, è bene chiarirsi immediatamente riguardo un punto.
Ormai tutti i principali servizi di posta elettronica non sono più dei semplici fornitori di indirizzi e spazi online ma delle vere e proprie Web mail, ossia dei siti Internet tramite i quali è possibile leggere e scrivere messaggi senza installare alcun programma sul computer.
Funziona tutto direttamente e comodamente dal browser ma le email non vengono salvate sul computer.



Chi tuttavia preferisce i programmi per email standard può utilizzare questi servizi alla vecchia maniera, sfruttandoli solo come indirizzi per ricevere la propria posta nel programma installato sulla propria postazione multimediale (in questo caso, i messaggi vengono salvati sull’hard disk del computer).

Per quanto concerne invece il versante mobile, a fronte di un maggior grado di praticità, per poter accedere email è consigliabile scaricare ed installare l’app di riferimento del servizio di posta elettronica scelto o comunque un’altra applicazione in grado di fare da client su smartphone e tablet.

Gmail

Creare l’account

Il primo servizio per accedere email che voglio suggerirti di utilizzare è Gmail.
Qualora non ne avessi mai sentito parlare, sappi che si tratta di uno dei servizi di posta elettronica più usati al mondo.
È completamente gratuito ed inoltre creando un indirizzo email con lo stesso si ottiene la possibilità di accedere a tutti gli altri progetti di casa Google:
YouTube, Mappe, Google Drive e via discorrendo.

Per creare un indirizzo di posta elettronica con Gmail provvedi innanzitutto a cliccare qui in modo tale da poterti subito collegare alla pagina Web principale della celebre casella di posta elettronica.
Successivamente premi sul pulsante blu Crea un account.



  • Nella nuova pagina Web che a questo punto ti verrà mostrata
  • compila il modulo visibile a schermo con le seguenti informazioni
  • nome
  • cognome
  • nome utente
  • e password che desideri utilizzare per il tuo account
  • (otterrai un indirizzo Gmail composto in questo modo: nomeutente@gmail.com)
  • data di nascita e genere d’appartenenza.

Per motivi di sicurezza puoi aggiungere anche un indirizzo email secondario e un numero di cellulare (da utilizzare in caso di smarrimento dei dati d’accesso), ma non sono dati che devi fornire obbligatoriamente.

  • Per concludere, non ti resta altro da fare se non premere sul pulsante Passaggio successivo che trovi in basso
  • accettare privacy
  • e termini del servizio
  • facendo clic sul pulsante Accetto
  • ed effettuare la verifica dell’account digitando il codice di sicurezza che ti verrà inviato
  • o che ti verrà fornito telefonicamente dopo aver digitato un numero di telefono a te accessibile
  • (preferibilmente il tuo)
  • e dopo aver fatto clic sul bottone Continua
  • dopo aver digitato il codice di sicurezza
  • fai nuovamente clic sul bottone Continua.

A questo punto non posso far altro se non dirti:
che sei finalmente riuscito a portare a termine tutta la procedura per creare un indirizzo email con Gmail!

  • Per accedere immediatamente alla tua nuova casella di posta clicca sul pulsante Continua
  • e vai a Gmail che ti viene mostrato a schermo.

Nella nuova pagina Web che a questo punto andrà ad aprirsi visualizzerai prima una semplice guida introduttiva indicante tutte le funzionalità e i servizi di base offerti da Gmail dopodiché potrai accedere e cominciare ad utilizzare la tua nuova casella di posta elettronica.

Per maggiori informazioni puoi leggere i seguenti tutorial su come accedere email



Usare l’account

IMMAGINE QUI 3



Una volta creato il tuo account, potrai accedere email Gmail da qualsiasi computer semplicemente visitato il sito mail.google.com.
Troverai messaggi, contatti e allegati perfettamente sincronizzati da qualsiasi postazione.

Se invece ti interessa configurare l’utilizzo di Gmail in un client di posta tradizionale puoi seguire le indicazioni che ti ho fornito nella mia guida su come impostare Gmail.

  • Se invece vuoi capire come fare per accedere email Gmail dallo smartphone
  • o dal tablet
  • ti suggerisco di scaricare ed installare l’app ufficiale
  • se possiedi uno smartphone
  • o un tablet Android
  • l’app dovrebbe essere disponibile di serie
  • ma in caso conrario puoi effettuarne subito il download
  • facendo clic qui direttamente dal tuo device
  • se invece stai usando un iPhone
  • oppure un iPad 
  • puoi scaricare l’app ufficiale di Gmail
  • facendo clic qui dal dispositivo.

Outlook.com

Ora invece passiamo ad Outlook.com.
Si tratta di un servizio email di casa Microsoft che ha preso il posto di Hotmail e Live Mail.
Non va confuso con Outlook, il client per la gestione della corrispondenza digitale pacchetto Office.
È totalmente gratis, gli indirizzi di Outlook.com possono avere tre suffissi differenti (a scelta dell’utente) ed inoltre da accesso a tutti i servizi online di casa Microsoft, come OneDrive e tutte le applicazioni di Office online.
Detto ciò, nelle righe che seguono ti spiego come creare un account e come effettuare l’accesso allo stesso.

Creare l’account

IMMAGINE QUI 4



Per creare un indirizzo di posta elettronica con Outlook.com la prima mossa che devi compiere è quella di cliccare qui su Internet Microsoft per collegarti subito all’apposita pagina Web del sito Internet di Microsoft.
Fatto ciò, clicca sul pulsante Crea account gratuito presente al centro dello schermo.

Verrai quindi reindirizzato al modulo di iscrizione ai servizi di Microsoft e, a seconda di quelle che sono le tue preferenze scegli, mediante l’apposito menu a tendina, se creare un account Outlook del tipo @outlook.it, @outlook.com o eventualmente anche uno del tipo @hotmail.com.

  • Fatta questa scelta
  • indica la parte iniziale dell’indirizzo di posta elettronica Outlook che desideri creare ed utilizzare
  • e fai clic su Avanti.

IMMAGINE QUI 5

  • Digita poi la password che intendi utilizzare per accedere al tuo account
  • e premi su Avanti, per proseguire
  • compila anche i campi relativi ai tuoi dati personali
  • digitando il tuo nome
  • e il tuo cognome
  • poi premi nuovamente su Avanti.
  • Digita anche il resto delle informazioni che ti vengono richieste
  • (data di nascita, paese/area geografica)
  • e fai clic su Avanti quando richiesto per proseguire
  • riporta, infine, il codice di sicurezza che ti viene mostrato, in modo tale da permettere a Microsoft di appurare che sei una persona vera
  • e premi su Avanti.

Ci siamo quasi:




  • personalizza adesso l’interfaccia utente del servizio di posta elettronica
  • indicando la lingua
  • e il fuso orario
  • poi premi su Salva
  • A questo punto non posso far altro se non complimentarmi con te perché sei finalmente riuscito a portare a termine la procedura per creare il tuo indirizzo di posta elettronica con Outlook.com.

Usare l’account

IMMAGINE QUI 6

  • Successivamente potrai accedere al tuo account email Outlook.com da qualsiasi computer
  • semplicemente avviando il browser Web
  • visitando il sito Internet ufficiale del servizio
  • e premendo sul pulsante Accedi presente al centro dello schermo
  • troverai messaggi
  • contatti e allegati perfettamente sincronizzati da qualsiasi postazione.
  • Se invece ti interessa capire come accedere email andando a configurare l’utilizzo di Outlook.com in un client di posta tradizionale
  •  premi qui e segui le indicazioni presenti sulla pagina Web visualizzata
  • una volta visualizza la pagina Web
  • individua il nome della piattaforma su cui desideri effettuare la configurazione
  • oppure quello del protocollo che vuoi sfruttare dall’elenco che compare ed attieniti alle relative indicazioni.
  • Se desideri accedere email Outlook.com da smartphone e tablet ti suggerisco di utilizzare l’app ufficiale del servizio
  • se hai uno smartphone o un tablet Android puoi scaricare l’applicazione ufficiale di Microsoft Outlook
  • facendo clic qui direttamente dal dispositivo
  • mentre se hai un iPhone
  • oppure un iPad
  •  puoi scaricare l’app ufficiale di Microsoft Outlook
  • facendo clic qui dal tuo iPhone/iPad.

Se invece possiedi un dispositivo Windows Phone non devi scaricare assolutamente nulla! L’app per usufruire di Outlook.com è infatti già incluso sul tuo device.

Per maggiori informazioni puoi leggere i seguenti tutorial su come accedere email

Yahoo! Mail

Creare l’account

Un altro servizio che ti suggerisco di prendere in seria considerazione per accedere email è Yahoo! Mail.
Ti sto parlando della soluzione per la posta elettronica che come facilmente intuibile ,viene offerta da Yahoo!.
Offre ben 1 TB di spazio per l’archiviazione di messaggi e allegati ed è molto semplice da usare.
La registrazione, che richiede una conferma via SMS o telefonata sul cellulare, dà inoltre accesso a tutti i servizi online di Yahoo!, come Flickr e Answers.



Mi chiedi che cosa si deve fare per poter creare un indirizzo di posta elettronica con Yahoo! Mail?
Nulla di più semplice.
Tanto per cominciare premi qui in modo tale da poterti collegare subito alla pagina Web principale del servizio.
Succesivamente digita il nome utente che desideri utilizzare per la tua nuova casella di posta elettronica nel campo Scegli il nome utente visibile al centro dello schermo e poi fai clic sul pulsante viola Vai collocato al lato.

  • Nella nuova pagina Web che a questo ti verrà mostrata
  • compila il modulo a schermo digitando il tuo nome
  • il tuo cognome
  • la password da associare al tuo indirizzo email
  • la tua data di nascita
  • e il tuo sesso
  • se necessario, digita nuovamente la parte iniziale dell’indirizzo di posta elettronica che intendi creare per accedere email immettendo nell’apposito campo
  • il suffisso sarà del tipo @yahoo.com
  • indica poi il tuo numero di cellulare che verrà sfruttato da Yahoo!
  • per inviarti i dati necessari ad accedere nuovamente al tuo account nel caso in cui dovessi smarrire od dimenticare le credenziali dia accesso dopodiché fai clic sul pulsante Continua.
  • Adesso premi sul pulsante Invia un codice via SMS ed attendi la ricezione di un SMS da parte di Yahoo!
  • al numero di telefono precedentemente indicato
  • Il messaggio di testo che ti viene inviato contiene un codice di verifica che dovrai provvedere ad inserire nella casella Codice visualizzata a schermo
  • in alternativa all’SMS, puoi ricevere una chiamata mediante cui ti verrà indicato il codice da fornire a Yahoo!
  • semplicemente facendo clic sulla voce Chiamami con un codice.
  • Dopo aver digitato il codice verrai finalmente reindirizzato alla tua casella di posta elettronica Yahoo! e potrai cominciare a sfruttarne tutte le funzionalità immediatamente.

Usare l’account

IMMAGINE QUI 8

Dopo aver provveduto a creare il tuo indirizzo di posta elettronica cn Yahoo! Mail potrai accedere email da qualunque computer semplicemente andando ad aprire il browser Web che più preferisci e visitando il sito login.yahoo.com.
Troverai messaggi, contatti e allegati perfettamente sincronizzati da qualsiasi postazione.

Se invece ti interessa accedere email da un client per la posta elettronica tradizionale e vuoi puoi cliccare qui e seguire le indicazioni ad hoc per Yaho! Mail presenti sulla pagina Web visualizzata.



Vuoi utilizzare Yahoo! Mail da smartphone e tablet?
In tal caso, ti suggerisco di utilizzare l’app ufficiale.
Se hai uno smartphone o un tablet Android puoi scaricare l’applicazione ufficiale di Yahoo! Mail facendo clic qui dal dispositivo mentre se hai un iPhone oppure un iPad puoi scaricare l’app ufficiale del servizio facendo clic qui direttamente dal device.

Per maggiori informazioni puoi leggere i seguenti tutorial su come accedere email

Tutte le offerte di Alice business



Tutte le offerte di Alice business

Ciao!!! Sono IlMagoDelComputer in questo tutorial ti spiegherò tutto quello che c’è da sapere su Alice business (ora conosciuta con il nome di TIM Impresa Semplice) è l’offerta di TIM per gli utenti titolari di Partita IVA. 
Comprende piani flat per la navigazione online tramite ADSL e fibra ottica, offerte per la telefonia fissa e promozioni esclusive per chi usufruisce anche degli altri servizi dell’azienda.

Se sei un professionista e stai cercando una soluzione che ti consenta di navigare online rapidamente, effettuare telefonate nazionali senza limiti e lavorare in maniera più agevole, potrebbe fare davvero al caso tuo.
Qui sotto trovi elencate alcune delle sue offerte più interessanti, tutte con i prezzi indicati senza IVA. 

Le mie solite raccomandazioni relative alle offerte telefoniche valgono anche in questo caso.
Prima di sottoscrivere uno qualsiasi dei piani elencati di seguito, collegati al sito Internet dell’operatore e consulta attentamente tutte le condizioni d’uso presenti in esso.
Valuta attentamente tutti i costi aggiuntivi e i vincoli contrattuali previsti dalle varie offerte e solo in seguito a tali verifica procedi con la sottoscrizione dell’abbonamento.
Inoltre, se sei interessato a una connessione Internet particolarmente veloce, non dimenticare di fare un test e verificare la copertura della rete nella tua zona.
Trovi spiegato come fare nella parte finale del post.

Per maggiori informazioni puoi leggere i seguenti tutorial su Alice business



Offerte Alice business

IMMAGINE QUI 1

Tutto Senza Limiti ADSL

Cominciamo da Tutto Senza Limiti ADSL, l’offerta Alice business destinata a chi ha bisogno solo di una connessione ADSL. 
Al prezzo di 20 euro/mese (scontati a 15 euro/mese per chi si abbona online) consente di avere una connessione a 20Mbps in download e 1Mbps in upload più l’installazione gratuita di un router wireless e l’attivazione di un indirizzo IP statico.

Le prestazioni della linea vengono monitorare nelle prime settimane successive all’attivazione tramite un check up da parte di Telecom Italia e, in caso di problemi, è garantita la correzione tempestiva dei malfunzionamenti.
Consulta il sito Internet dell’operatore per avere maggiori dettagli.

L’attivazione, che normalmente costa 100 euro, è gratis durante i periodi di promo.
Tuttavia, in presenza di apparati come centralini, intercomunicanti, SmartBox e teleallarmi è richiesta l’installazione di uno Splitter in corrispondenza della prima presa telefonica dell’impianto, che costa 87,80 euro.



Per 15 euro/mese in più, i clienti titolari di esercizi commerciali (come bar, ristoranti ecc.) possono attivare anche l’opzione Wi-Fi Space che consente al proprio pubblico di navigare in Internet.
Nel pacchetto è compresa anche la personalizzazione della pagina di benvenuto e il suo utilizzo per veicolare messaggi promozionali.
Maggiori info qui.

Tutto

I professionisti che hanno bisogno della linea voce, oltre che di una connessione a Internet veloce, possono optare per il piano Tutto che al costo di 50 euro/mese propone una connessione fino a 20 Mega in ADSL, fino a 30 Mega in Fibra o fino a 50/100 Mega con opzione superfibra, chiamate illimitate verso tutti i numeri fissi e i cellulari nazionali e un router wireless con installazione inclusa.

L’attivazione è gratis mentre è previsto un contributo di 100 euro per l’attivazione delle nuove linee (come quota di adesione). I clienti che abbinano la sottoscrizione del piano all’acquisto di un servizio aggiuntivo, come ad esempio il bundle Nuvola It Plus che comprende cloud storage, messaggistica e PEC, ha uno sconto di 15 euro sul canone mensile del piano.
Maggiori info qui.

Tutto 2 canali

Il piano Tutto è disponibile anche nella versione 2 canali che consente di avere due canali sempre attivi per telefonare e inviare/ricevere un fax o utilizzare il POS in contemporanea. Costa 75 euro/mese e include una connessione fino a 20 Mega in ADSL, fino a 30 Mega in Fibra o fino a 50 Mega con opzione superfibra+ chiamate illimitate verso tutti i numeri fissi e i cellulari nazionali e un router wireless.



Anche in questo caso è previsto un bonus di 15 euro sul canone mensile se si sottoscrive un’offerta aggiuntiva fra quelle disponibili nel catalogo TIM/Impresa Semplice. L’attivazione è gratis mentre è previsto un contributo di 100 euro come quota di adesione per le nuove linee. Maggiori info qui.

Per maggiori informazioni puoi leggere i seguenti tutorial su Alice business

Offerte Alice business a confronto

IMMAGINE QUI 2

Se vuoi maggiori informazioni sulle offerte Alice business ti consiglio vivamente di visitare il sito Internet SOSTariffe, il quale consente di comparare caratteristiche e prezzi delle offerte proposte da tutti i principali provider italiani.



  • Per consultare la lista delle tariffe TIM Impresa Semplice
  • collegati alla pagina principale di SOSTariffe
  • premi sul pulsante Business che si trova in cima alla barra laterale di sinistra
  • e seleziona il logo di TIM che si trova in basso
  • sempre nella barra laterale di sinistra.

In questo modo verranno visualizzate tutte le offerte di TIM per gli utenti business disposte in ordine di prezzo:
dalla più economica a salire.


  • Se vuoi filtrare ulteriormente l’elenco delle tariffe
  • seleziona una quantità di velocità di download/upload
  •  oppure di costo mensile dalla sidebar laterale:
    è semplicissimo!

Mi raccomando però, prima di sottoscrivere un’offerta TIM Impresa Semplice accertati che nella tua zona sia disponibile la copertura della rete ADSL o della fibra ottica.
Per effettuare questa verifica, collegati al sito Internet dell’operatore e compila il modulo che ti viene proposto.

  • Nel campo prefisso numero telefonico
  • devi indicare il numero di telefono del tuo ufficio
  • (o comunque del locale in cui intendi attivare un piano TIM business)
  • separando il prefisso dal resto
  • nel campo Per maggiore sicurezza inserisci il codice
  • devi ricopiare il codice captcha che vedi in basso a sinistra
  • dopodiché devi cliccare sul bottone Verifica.

Entro pochi secondi comparirà un messaggio che ti avviserà circa la velocità massima della connessione Internet disponibile nella tua area.
Ad esempio, se il tuo ufficio è raggiunto dall’ADSL a 20 Mega comparirà la seguente scritta:
Complimenti, la tua zona è coperta dal servizio ADSL con velocità fino a 20 Mega in download.

Per maggiori informazioni puoi leggere i seguenti tutorial su Alice business



Offerte Alice business



Offerte Alice business

Ciao!!! Sono IlMagoDelComputer in questo tutorial ti spiegherò tutto quello che c’è da sapere su Alice business (ora conosciuta con il nome di TIM Impresa Semplice) è l’offerta di TIM per gli utenti titolari di Partita IVA. 
Comprende piani flat per la navigazione online tramite ADSL e fibra ottica, offerte per la telefonia fissa e promozioni esclusive per chi usufruisce anche degli altri servizi dell’azienda.

Se sei un professionista e stai cercando una soluzione che ti consenta di navigare online rapidamente, effettuare telefonate nazionali senza limiti e lavorare in maniera più agevole, potrebbe fare davvero al caso tuo.
Qui sotto trovi elencate alcune delle sue offerte più interessanti, tutte con i prezzi indicati senza IVA. 

Le mie solite raccomandazioni relative alle offerte telefoniche valgono anche in questo caso.
Prima di sottoscrivere uno qualsiasi dei piani elencati di seguito, collegati al sito Internet dell’operatore e consulta attentamente tutte le condizioni d’uso presenti in esso.
Valuta attentamente tutti i costi aggiuntivi e i vincoli contrattuali previsti dalle varie offerte e solo in seguito a tali verifica procedi con la sottoscrizione dell’abbonamento.
Inoltre, se sei interessato a una connessione Internet particolarmente veloce, non dimenticare di fare un test e verificare la copertura della rete nella tua zona.
Trovi spiegato come fare nella parte finale del post.

Per maggiori informazioni puoi leggere i seguenti tutorial su Alice business



Offerte Alice business

IMMAGINE QUI 1

Tutto Senza Limiti ADSL

Cominciamo da Tutto Senza Limiti ADSL, l’offerta Alice business destinata a chi ha bisogno solo di una connessione ADSL. 
Al prezzo di 20 euro/mese (scontati a 15 euro/mese per chi si abbona online) consente di avere una connessione a 20Mbps in download e 1Mbps in upload più l’installazione gratuita di un router wireless e l’attivazione di un indirizzo IP statico.

Le prestazioni della linea vengono monitorare nelle prime settimane successive all’attivazione tramite un check up da parte di Telecom Italia e, in caso di problemi, è garantita la correzione tempestiva dei malfunzionamenti.
Consulta il sito Internet dell’operatore per avere maggiori dettagli.

L’attivazione, che normalmente costa 100 euro, è gratis durante i periodi di promo.
Tuttavia, in presenza di apparati come centralini, intercomunicanti, SmartBox e teleallarmi è richiesta l’installazione di uno Splitter in corrispondenza della prima presa telefonica dell’impianto, che costa 87,80 euro.



Per 15 euro/mese in più, i clienti titolari di esercizi commerciali (come bar, ristoranti ecc.) possono attivare anche l’opzione Wi-Fi Space che consente al proprio pubblico di navigare in Internet.
Nel pacchetto è compresa anche la personalizzazione della pagina di benvenuto e il suo utilizzo per veicolare messaggi promozionali.
Maggiori info qui.

Tutto

I professionisti che hanno bisogno della linea voce, oltre che di una connessione a Internet veloce, possono optare per il piano Tutto che al costo di 50 euro/mese propone una connessione fino a 20 Mega in ADSL, fino a 30 Mega in Fibra o fino a 50/100 Mega con opzione superfibra, chiamate illimitate verso tutti i numeri fissi e i cellulari nazionali e un router wireless con installazione inclusa.

L’attivazione è gratis mentre è previsto un contributo di 100 euro per l’attivazione delle nuove linee (come quota di adesione). I clienti che abbinano la sottoscrizione del piano all’acquisto di un servizio aggiuntivo, come ad esempio il bundle Nuvola It Plus che comprende cloud storage, messaggistica e PEC, ha uno sconto di 15 euro sul canone mensile del piano.
Maggiori info qui.

Tutto 2 canali

Il piano Tutto è disponibile anche nella versione 2 canali che consente di avere due canali sempre attivi per telefonare e inviare/ricevere un fax o utilizzare il POS in contemporanea. Costa 75 euro/mese e include una connessione fino a 20 Mega in ADSL, fino a 30 Mega in Fibra o fino a 50 Mega con opzione superfibra+ chiamate illimitate verso tutti i numeri fissi e i cellulari nazionali e un router wireless.



Anche in questo caso è previsto un bonus di 15 euro sul canone mensile se si sottoscrive un’offerta aggiuntiva fra quelle disponibili nel catalogo TIM/Impresa Semplice. L’attivazione è gratis mentre è previsto un contributo di 100 euro come quota di adesione per le nuove linee. Maggiori info qui.

Per maggiori informazioni puoi leggere i seguenti tutorial su Alice business

Offerte Alice business a confronto

IMMAGINE QUI 2

Se vuoi maggiori informazioni sulle offerte Alice business ti consiglio vivamente di visitare il sito Internet SOSTariffe, il quale consente di comparare caratteristiche e prezzi delle offerte proposte da tutti i principali provider italiani.



  • Per consultare la lista delle tariffe TIM Impresa Semplice
  • collegati alla pagina principale di SOSTariffe
  • premi sul pulsante Business che si trova in cima alla barra laterale di sinistra
  • e seleziona il logo di TIM che si trova in basso
  • sempre nella barra laterale di sinistra.

In questo modo verranno visualizzate tutte le offerte di TIM per gli utenti business disposte in ordine di prezzo:
dalla più economica a salire.


  • Se vuoi filtrare ulteriormente l’elenco delle tariffe
  • seleziona una quantità di velocità di download/upload
  •  oppure di costo mensile dalla sidebar laterale:
    è semplicissimo!

Mi raccomando però, prima di sottoscrivere un’offerta TIM Impresa Semplice accertati che nella tua zona sia disponibile la copertura della rete ADSL o della fibra ottica.
Per effettuare questa verifica, collegati al sito Internet dell’operatore e compila il modulo che ti viene proposto.

  • Nel campo prefisso numero telefonico
  • devi indicare il numero di telefono del tuo ufficio
  • (o comunque del locale in cui intendi attivare un piano TIM business)
  • separando il prefisso dal resto
  • nel campo Per maggiore sicurezza inserisci il codice
  • devi ricopiare il codice captcha che vedi in basso a sinistra
  • dopodiché devi cliccare sul bottone Verifica.

Entro pochi secondi comparirà un messaggio che ti avviserà circa la velocità massima della connessione Internet disponibile nella tua area.
Ad esempio, se il tuo ufficio è raggiunto dall’ADSL a 20 Mega comparirà la seguente scritta:
Complimenti, la tua zona è coperta dal servizio ADSL con velocità fino a 20 Mega in download.

Per maggiori informazioni puoi leggere i seguenti tutorial su Alice business



Come aprire gli allegati mail



Come aprire gli allegati email

Ciao!!! Sono IlMagoDelComputer in questo tutorial ti spiegherò come aprire gli allegati email di cui hai bisogno.
Insieme andremo a scoprire come aprire gli allegati della posta elettronica in tutti i principali servizi di posta elettronica e le relative app per smartphone e tablet, oltre che usando i principali client email per computer.
Solo una piccola raccomandazione prima di cominciare: gli allegati della posta elettronica vengono spesso utilizzati per veicolare virus e malware. Apri solo quelli di cui già conosci il contenuto.


Non fidarti neanche dei mittenti, in quanto a volte i virus che colpiscono il PC di un utente sono in grado di auto-inviarsi via email e,

Come aprire gli allegati email Web

Se ti interessa capire come aprire gli allegati delle email agendo via browser, quindi usando un servizio di Web Mail qui troverai tutto quello che ti serve.

Gmail

Usi Gmail e ti piacerebbe capire come aprire gli allegati ricevuti via email con questo servizio di posta elettronica apri il browser che in genere usi per navigare in Rete dal tuo computer (es. Chrome), collegati alla home page del servizio ed effettua il login al tuo account (se necessario).



  • Ad accesso eseguito
  • apri l’email con gli allegati dalla parte centrale della pagina visualizzata
  • selezionando la sezione corretta della posta in arrivo
  • previo clic sulle schede in alto


Se hai bisogno di accedere a una cartella diversa puoi selezionarla dal menu che si trova a sinistra. 
Puoi riconoscere facilmente le email che presentano allegati in quanto sotto l’oggetto trovi dei contrassegni con il formato del file allegato e il titolo dello stesso.

  • Una volta aperta l’email di tuo interesse
  • fai clic sull’anteprima degli allegati che trovi sotto il corpo del messaggio
  • per poter aprire questi ultimi direttamente nella finestra del browser, mediante l’apposito visualizzatore.
    Tieni presente che non tutti i formati di file possono essere aperti nel navigatore.
    In alternativa o comunque se il file non può essere aperto nel browser, puoi scaricare gli allegati sul computer oppure puoi salvarli
  • e aprirli in Google Drive facendo clic rispettivamente sulle icone con la freccia verso il basso 
  • e con il logo del servizio di cloud storage di Google che ti vengono mostrate portando il puntatore del mouse sull’anteprima dei file.

Se vuoi, puoi anche aprire gli allegati direttamente, senza dover aprire prima l’email che lo contiene: per riuscirci, ti basta fare clic direttamente sul relativo contrassegno che trovi sotto l’oggetto del messaggio di posta elettronica.

Per maggiori informazioni puoi leggere i seguenti tutorial su come aprire allegati email

Outlook.com

  • Se il servizio di posta elettronica che stai utilizzando è Outlook.com, per poter aprire gli allegati delle email devi procedere nel seguente modo: per cominciare avvia il browser che in genere usi per navigare in Rete da computer
  • recati sulla pagina iniziale del servizio 
  • ed effettua l’acceso al tuo account 
  • (se necessario).
  • A questo punto seleziona dalla parte centrale della finestra, il messaggio di posta elettronica con allegati che desideri aprire
  • facendoci clic sopra
  • (previa selezione della scheda corretta della posta in arrivo)se così facendo non riesci a trovare l’email che vuoi aprire, cercala in una cartella diversa selezionando quest’ultima dal menu a sinistra
  • (che puoi espandere cliccando sul bottone con le linee in orizzontale in alto a sinistra).
     Puoi riconoscere facilmente le email con gli allegati in quanto contrassegnate da un’apposita etichetta indicante il formato del file e il suo titolo, oltre che dall’icona della graffetta.
  • Dopo aver selezionato l’email con gli allegati, quest’ultima risulterà visibile nella parte destra della pagina.
    Gli allegati sono, invece, situati in alto, immediatamente sotto l’oggetto del messaggio: per aprirli direttamente nella finestra del browser
  • fai clic sul loro nome
  • Tieni presente che non tutti i formati di file sono supportati dal visualizzatore interno.
  • Se vuoi, puoi anche scaricare gli allegati sul computer per poterli aprire offline: per fare questo
  • porta il puntatore del mouse su di essi
  • premi sull’icona della freccia verso il basso che vedi comparire sulla destra
  • e seleziona dal menu che si apre, la voce Scarica.
  • Se invece vuoi salvare gli allegati in OneDrive, il servizio di cloud storage di casa Microsoft
  • premi sulla dicitura Salva in OneDrive che trovi annessa sempre al medesimo menu.

Ti segnalo altresì la possibilità di aprire gli allegati di tuo interesse senza dover necessariamente aprire anche il messaggio con il quale essi sono stati spediti: per riuscirci, clicca direttamente sull’etichetta degli allegati nell’anteprima dell’email nella cartella dei messaggi e siamo arrivati alla fine .



Yahoo Mail

  • Se il servizio di posta elettronica che stai usando è Yahoo Mail, per poter aprire gli allegati che hai ricevuto
  • devi collegarti alla home page del servizio usando il navigatore che in genere impieghi sul tuo computer ed effettuare il login al tuo account (se necessario).
  • Ad accesso effettuato seleziona il messaggio di posta elettronica di tuo interesse dalla parte centrale della sezione In arrivo, visibile nella parte centrale della pagina.
    Se il messaggio si trova in una cartella differente
  • seleziona quest’ultima dal menu sulla sinistra
  • puoi riconoscere facilmente le email con allegati da quelle senza in quanto le prime risultano essere contrassegnate dall’icona di un foglio accanto all’oggetto.
  • Dopo aver aperto il messaggio
  • fai clic sul nome degli allegati che trovi sotto il corpo dell’email
  • per visualizzarli subito direttamente nella finestra del browser.
  • Tieni presente che non tutti i file possono essere visualizzati direttamente dal navigatore.
  • In alternativa, se il formato dell’allegato di tuo interesse non può essere aperto dal browser
  • porta il puntatore del mouse sul suo nome
  •  e fai clic sul simbolo della freccia verso il basso
  • che vedi comparire sullo schermo, per effettuarne il download sul tuo computer.

iCloud

  • Utilizzi iCloud come servizio per la posta elettronica e vorresti capire come aprire gli allegati che hai ricevuto tramite email?
  • collegati alla home page del servizio tramite il browser che usi di solito per navigare in Internet da computer
  • dopodiché effettua l’accesso al tuo account iCloud (se necessario).
  • A login avvenuto seleziona il messaggio di posta elettronica con allegati che vuoi aprire dalla parte centrale della pagina
  • (quella in cui trovi l’elenco della posta in arrivo)
  • oppure, in alternativa
  • seleziona prima una cartella diversa dal menu sulla sinistra
  • puoi riconoscere facilmente i messaggi con allegati in quanto accanto al nome del mittente c’è il simbolo di una graffetta.
  • Una volta aperta l’email di tuo interesse, per visualizzare gli allegati
  • premi sul loro nome nella parte in alto del messaggio, sotto l’oggetto
  • dopo aver fatto ciò, partirà in automatico il download del file sul computer.

Come aprire gli allegati email PC e Mac

Vediamo ora come aprire gli allegati email su PC e Mac, tramite gli appositi client, cioè tramite i programmi deputati alla gestione della posta elettronica, come Outlook ed Apple Mail.
Le operazioni che devi compiere sono semplicissime e, a prescindere dal software usato, sono praticamente sempre le stesse.
Tanto per cominciare, provvedi ad aprire il client e a selezionare il messaggio contenente l’allegato di tuo interesse dall’elenco presente nella posta in arrivo o in una cartella differente.
Puoi riconoscere facilmente le email con allegati in quanto contrassegnate da un’icona apposita, in genere raffigurante una graffetta.

  • Una volta aperto il messaggio
  • fai doppio clic sull’icona dell’allegato 
  • (di solito è quella con il logo del programma usato sul computer per aprire quel determinato formato di file)
  • e potrai subito visualizzare il file con il software predefinito per l’apertura dello stesso.
  • Se vuoi, puoi anche scaricare l’allegato: per riuscirci, ti basta trascinare la sua icona sul desktop
  • oppure premere sul menu File 
  • o su quello apposito per la gestione degli allegati 
  • e selezionare la voce relativa al salvataggio del file.
  • Ad esempio, se stai usando il programma Outlook su Windows o su macOS, dopo aver aperto l’email di tuo interesse, per visualizzare l’allegato senza scaricarlo
  • devi fare doppio clic sulla sua icona collocata sotto l’oggetto del messaggio.
  • Per effettuarne il download
  • devi cliccare sulla freccia visibile portando il puntatore del mouse sul file
  • e selezionare dal menu che compare la voce Salva con nome
  •  (per salvare un singolo file)
  • oppure quella Salva tutti gli allegati
  •  (per salvare tutti gli allegati dell’email).

Come aprire gli allegati email Android e iPhone

Adesso vediamo come aprire gli allegati delle email da Android e iPhone, usando quelle che sono le app rese disponibili dai principali servizi per la posta elettronica, ma non solo.
Trovi spiegato tutto qui sotto.
Anche in tal caso, si stratta di un’operazione molto semplice.

Gmail

  • Se stai usando l’app di Gmail per Android o iOS
  • per aprire gli allegati, provvedi innanzitutto ad avviare l’applicazione in oggetto
  • premi sulla relativa icona che trovi nella schermata home del tuo device
  • e ad effettuare il login al tuo account di posta (se necessario).
  • seleziona il messaggio che contiene gli allegati di tuo interesse
  • premi sul suo oggetto nella schermata Principale dell’app (quella contente la posta in arrivo)
  • se il messaggio si trova in una posizione differente
  • seleziona quest’ultima
  • facendo clic sul pulsante con le tre linee in orizzontale, collocato in alto a sinistra
  • puoi riconoscere facilmente i messaggi con allegati in quanto aventi un contrassegno indicante il formato del file di tuo interesse e il suo nome.
  • Una volta aperto il messaggio, per visualizzarne gli allegati
  • premi sulla loro anteprima che trovi nella parte in basso dello schermo, sotto il corpo dell’email
  • e seleziona l’app che intendi utilizzare per aprirlo
  • Se, invece, vuoi scaricare i file localmente
  • premi sul simbolo della freccia verso il basso che trovi sempre sulla loro anteprima
  • e scegli la posizione sul dispositivo in cui salvare il tutto
  • In alternativa puoi effettuarne il salvataggio su Google Drive
  • facendo clic sul pulsante con l’icona del servizio di cloud storage che trovi sempre sull’anteprima dell’allegato.
  • Se vuoi puoi anche salvare direttamente gli allegati senza dover prima aprire anche il messaggio di posta elettronica con cui sono stati spediti: per riuscirci
  • seleziona il relativo contrassegno nella cartella di posta di tuo interesse e scegli l’app con la quale desideri visualizzare il file. Tutto qui!

Outlook

  • Usi l’app di Outlook sul tuo dispositivo Android o sul tuo iPhone/iPad?
  • In questo caso per aprire gli allegati devi avviare l’applicazione
  • facendo clic sulla relativa icona presente in home screen
  • ed effettuare il login al tuo account di posta (se necessario).
  • adesso vai alla sezione Posta in arrivo dell’app, l’email che contiene gli allegati che vuoi visualizzare: la puoi riconoscere facilmente in quanto contrassegnata dal simbolo di una graffetta.

  • Se non riesci a trovare l’email nella posta in arrivo, assicurati di star cercando nella sezione corretta, passando dalla scheda Evidenziata a quella Altra della inbox, o viceversa.
    In alternativa, da’ u’occhiata in una cartella differente
  • scegliendola dal menu visibile
  • facendo clic sul pulsante con le tre linee in orizzontale collocato in alto a sinistra.
  • Dopo aver aperto l’email di tuo interesse
  • premi sul nome degli allegati che trovi nella parte in alto dello schermo, sotto l’oggetto
  • e potrai scegliere, mediante il menu che andrà ad aprirsi, con quale app installata sul dispositivo aprire il file.

Per maggiori informazioni puoi leggere i seguenti tutorial su come aprire allegati email

Yahoo Mail

  • Vediamo ora agire tramite l’app per la gestione delle email resa disponibile da Yahoo per Android e iOS.
    In primo luogo avvia l’applicazione facendo clic sulla relativa icona presente nella schermata home
  • ed esegui l’accesso al tuo account, se necessario.
  • e seleziona il messaggio di tuo interesse dall’elenco visibile nella sezione In arrivo
  • Puoi riconoscere facilmente i messaggi con allegati in quanto contrassegnati dal simbolo della graffetta accanto all’oggetto.
    Se non riesci a trovare il messaggio che vuoi visualizzare nella posizione corrente
  • premi sul pulsante con le tre linee in orizzontale (in alto a sinistra)
  • e seleziona la cartella corretta dal menu che si apre.
  • Una volta aperto il messaggio di tuo interesse
  • premi sul nome degli allegati che trovi nella parte in basso dello schermo, immediatamente sotto il corpo dell’email, e potrai visualizzare i file.
  • Se vuoi scaricarli sul tuo dispositivo o comunque aprirli in un’altra app, dopo aver aperto un dato allegato
  • premi sul pulsante con i tre puntini in verticale 
  • (in alto a destra)
  • e seleziona, dal menu che compare, la voce Scarica
  • oppure quella Condividi, a seconda delle tue intenzioni.

Mail

  • Se stai usando un iPhone oppure un iPad e utilizzi l’app Mail per iOS, puoi aprire gli allegati dei tuoi messaggi di posta elettronica provvedendo a configurare (se necessario) il tuo account email sul dispositivo: trovi le istruzioni sul da farsi nella mia guida sull’argomento.
  • Successivamente
  • avvia l’app Mail facendo clic sulla relativa icona che trovi in home screen
  • seleziona la cartella In entrata 
  • o comunque quella di tuo interesse dalla schermata Caselle 
  • e premi sul messaggio con gli allegati
  • puoi riconoscerlo facilmente in quanto contrassegnato dal simbolo di una graffetta accanto all’oggetto.
  • Una volta aperto il messaggio di tuo interesse
  • premi sul nome degli allegati che trovi direttamente nel corpo del messaggio, per visualizzarli subito.
    Tieni però presente che non tutti i formati di file sono supportati dal visualizzatore interno.
  • In alternativa puoi effettuare il download degli allegati sul dispositivo oppure puoi aprirli in un’altra applicazione per riuscirci
  • premi e tieni premuto sul nome dei file e seleziona l’app o la posizione di tuo interesse dal menu che compare.
    Se invece avevi già aperto gli allegati in Mail, ti basta selezionare l’icona della condivisione (quella con il rettangolo e la freccia situata in basso a sinistra) e successivamente la posizione o l’app che preferisci.

Come aprire allegati email certificata

Se stai leggendo questo mio tutorial è perché vuoi capire come aprire gli allegati della posta certificata.
E quindi visto il tuo interesse per questo mio tutorial ti consiglio di andarti a leggere questa mia guida incentrata in maniera specifica su come aprire gli allegati PEC, tramite la quale ho provveduto a parlarti in maniera dettagliata della questione.
Ti anticipo già che, analogamente a quanto è possibile fare per la normale corrispondenza elettronica, puoi aprire gli allegati ricevuti via PEC tramite il relativo servizio di Web Mail, usando i più blasonati client per PC e alcune app per smartphone e tablet.



Per maggiori informazioni puoi leggere i seguenti tutorial su come aprire allegati email

Come aprire gli allegati nella mail



Come aprire gli allegati nella mail

Ciao!!! Sono IlMagoDelComputer in questo tutorial ti spiegherò come aprire gli allegati nella mail di cui hai bisogno.

Insieme andremo a scoprire come aprire gli allegati della posta elettronica in tutti i principali servizi di posta elettronica e le relative app per smartphone e tablet, oltre che usando i principali client email per computer.
Solo una piccola raccomandazione prima di cominciare: gli allegati della posta elettronica vengono spesso utilizzati per veicolare virus e malware. Apri solo quelli di cui già conosci il contenuto.

Non fidarti neanche dei mittenti, in quanto a volte i virus che colpiscono il PC di un utente sono in grado di auto-inviarsi via email.

Come aprire allegati email Web

Se ti interessa capire come aprire gli allegati delle email agendo via browser, quindi usando un servizio di Web Mail qui troverai tutto quello che ti serve.

Gmail

Usi Gmail e ti piacerebbe capire come aprire gli allegati ricevuti via email con questo servizio di posta elettronica apri il browser che in genere usi per navigare in Rete dal tuo computer (es. Chrome), collegati alla home page del servizio ed effettua il login al tuo account (se necessario).



  • Ad accesso eseguito
  • apri l’email con gli allegati dalla parte centrale della pagina visualizzata
  • selezionando la sezione corretta della posta in arrivo
  • previo clic sulle schede in alto


Se hai bisogno di accedere a una cartella diversa puoi selezionarla dal menu che si trova a sinistra. 
Puoi riconoscere facilmente le email che presentano allegati in quanto sotto l’oggetto trovi dei contrassegni con il formato del file allegato e il titolo dello stesso.

  • Una volta aperta l’email di tuo interesse
  • fai clic sull’anteprima degli allegati che trovi sotto il corpo del messaggio
  • per poter aprire questi ultimi direttamente nella finestra del browser, mediante l’apposito visualizzatore.
    Tieni presente che non tutti i formati di file possono essere aperti nel navigatore.
    In alternativa o comunque se il file non può essere aperto nel browser, puoi scaricare gli allegati sul computer oppure puoi salvarli
  • e aprirli in Google Drive facendo clic rispettivamente sulle icone con la freccia verso il basso 
  • e con il logo del servizio di cloud storage di Google che ti vengono mostrate portando il puntatore del mouse sull’anteprima dei file.

Se vuoi, puoi anche aprire gli allegati direttamente, senza dover aprire prima l’email che lo contiene: per riuscirci, ti basta fare clic direttamente sul relativo contrassegno che trovi sotto l’oggetto del messaggio di posta elettronica.

Per maggiori informazioni puoi leggere i seguenti tutorial
Come aprire allegati email



Outlook.com

  • Se il servizio di posta elettronica che stai utilizzando è Outlook.com, per poter aprire gli allegati delle email devi procedere nel seguente modo: per cominciare avvia il browser che in genere usi per navigare in Rete da computer
  • recati sulla pagina iniziale del servizio 
  • ed effettua l’acceso al tuo account 
  • (se necessario)
  • a questo punto seleziona dalla parte centrale della finestra, il messaggio di posta elettronica con allegati che desideri aprire
  • facendoci clic sopra
  • (previa selezione della scheda corretta della posta in arrivo)se così facendo non riesci a trovare l’email che vuoi aprire, cercala in una cartella diversa selezionando quest’ultima dal menu a sinistra
  • (che puoi espandere cliccando sul bottone con le linee in orizzontale in alto a sinistra).
     Puoi riconoscere facilmente le email con gli allegati in quanto contrassegnate da un’apposita etichetta indicante il formato del file e il suo titolo, oltre che dall’icona della graffetta.
  • Dopo aver selezionato l’email con gli allegati, quest’ultima risulterà visibile nella parte destra della pagina.
    Gli allegati sono, invece, situati in alto, immediatamente sotto l’oggetto del messaggio: per aprirli direttamente nella finestra del browser
  • fai clic sul loro nome
  • Tieni presente che non tutti i formati di file sono supportati dal visualizzatore interno.
  • Se vuoi, puoi anche scaricare gli allegati sul computer per poterli aprire offline: per fare questo
  • porta il puntatore del mouse su di essi
  • premi sull’icona della freccia verso il basso che vedi comparire sulla destra
  • e seleziona dal menu che si apre, la voce Scarica.
  • Se invece vuoi salvare gli allegati in OneDrive, il servizio di cloud storage di casa Microsoft
  • premi sulla dicitura Salva in OneDrive che trovi annessa sempre al medesimo menu.

Ti segnalo altresì la possibilità di aprire gli allegati di tuo interesse senza dover necessariamente aprire anche il messaggio con il quale essi sono stati spediti: per riuscirci, clicca direttamente sull’etichetta degli allegati nell’anteprima dell’email nella cartella dei messaggi e siamo arrivati alla fine .

Yahoo Mail

  • Se il servizio di posta elettronica che stai usando è Yahoo Mail, per poter aprire gli allegati che hai ricevuto
  • devi collegarti alla home page del servizio usando il navigatore che in genere impieghi sul tuo computer ed effettuare il login al tuo account (se necessario).
  • Ad accesso effettuato seleziona il messaggio di posta elettronica di tuo interesse dalla parte centrale della sezione In arrivo, visibile nella parte centrale della pagina.
    Se il messaggio si trova in una cartella differente
  • seleziona quest’ultima dal menu sulla sinistra
  • puoi riconoscere facilmente le email con allegati da quelle senza in quanto le prime risultano essere contrassegnate dall’icona di un foglio accanto all’oggetto.
  • Dopo aver aperto il messaggio
  • fai clic sul nome degli allegati che trovi sotto il corpo dell’email
  • per visualizzarli subito direttamente nella finestra del browser.
  • Tieni presente che non tutti i file possono essere visualizzati direttamente dal navigatore.
  • In alternativa, se il formato dell’allegato di tuo interesse non può essere aperto dal browser
  • porta il puntatore del mouse sul suo nome
  •  e fai clic sul simbolo della freccia verso il basso
  • che vedi comparire sullo schermo, per effettuarne il download sul tuo computer.

iCloud

  • Utilizzi iCloud come servizio per la posta elettronica e vorresti capire come aprire gli allegati che hai ricevuto tramite email?
  • collegati alla home page del servizio tramite il browser che usi di solito per navigare in Internet da computer
  • dopodiché effettua l’accesso al tuo account iCloud (se necessario).
  • A login avvenuto seleziona il messaggio di posta elettronica con allegati che vuoi aprire dalla parte centrale della pagina
  • (quella in cui trovi l’elenco della posta in arrivo)
  • oppure, in alternativa
  • seleziona prima una cartella diversa dal menu sulla sinistra
  • puoi riconoscere facilmente i messaggi con allegati in quanto accanto al nome del mittente c’è il simbolo di una graffetta.
  • Una volta aperta l’email di tuo interesse, per visualizzare gli allegati
  • premi sul loro nome nella parte in alto del messaggio, sotto l’oggetto
  • dopo aver fatto ciò, partirà in automatico il download del file sul computer.

Per maggiori informazioni puoi leggere i seguenti tutorial
Come aprire allegati email



Come aprire allegati email PC e Mac

Vediamo ora come aprire gli allegati email su PC e Mac, tramite gli appositi client, cioè tramite i programmi deputati alla gestione della posta elettronica, come Outlook ed Apple Mail.
Le operazioni che devi compiere sono semplicissime e, a prescindere dal software usato, sono praticamente sempre le stesse.
Tanto per cominciare, provvedi ad aprire il client e a selezionare il messaggio contenente l’allegato di tuo interesse dall’elenco presente nella posta in arrivo o in una cartella differente.
Puoi riconoscere facilmente le email con allegati in quanto contrassegnate da un’icona apposita, in genere raffigurante una graffetta.

  • Una volta aperto il messaggio
  • fai doppio clic sull’icona dell’allegato 
  • (di solito è quella con il logo del programma usato sul computer per aprire quel determinato formato di file)
  • e potrai subito visualizzare il file con il software predefinito per l’apertura dello stesso.
  • Se vuoi, puoi anche scaricare l’allegato: per riuscirci, ti basta trascinare la sua icona sul desktop
  • oppure premere sul menu File 
  • o su quello apposito per la gestione degli allegati 
  • e selezionare la voce relativa al salvataggio del file.
  • Ad esempio, se stai usando il programma Outlook su Windows o su macOS, dopo aver aperto l’email di tuo interesse, per visualizzare l’allegato senza scaricarlo
  • devi fare doppio clic sulla sua icona collocata sotto l’oggetto del messaggio.
  • Per effettuarne il download
  • devi cliccare sulla freccia visibile portando il puntatore del mouse sul file
  • e selezionare dal menu che compare la voce Salva con nome
  •  (per salvare un singolo file)
  • oppure quella Salva tutti gli allegati
  •  (per salvare tutti gli allegati dell’email).

Come aprire allegati email Android e iPhone

Adesso vediamo come aprire gli allegati delle email da Android e iPhone, usando quelle che sono le app rese disponibili dai principali servizi per la posta elettronica, ma non solo.
Trovi spiegato tutto qui sotto.
Anche in tal caso, si stratta di un’operazione molto semplice.

Gmail

  • Se stai usando l’app di Gmail per Android o iOS
  • per aprire gli allegati, provvedi innanzitutto ad avviare l’applicazione in oggetto
  • premi sulla relativa icona che trovi nella schermata home del tuo device
  • e ad effettuare il login al tuo account di posta (se necessario).
  • seleziona il messaggio che contiene gli allegati di tuo interesse
  • premi sul suo oggetto nella schermata Principale dell’app (quella contente la posta in arrivo)
  • se il messaggio si trova in una posizione differente
  • seleziona quest’ultima
  • facendo clic sul pulsante con le tre linee in orizzontale, collocato in alto a sinistra
  • puoi riconoscere facilmente i messaggi con allegati in quanto aventi un contrassegno indicante il formato del file di tuo interesse e il suo nome.
  • Una volta aperto il messaggio, per visualizzarne gli allegati
  • premi sulla loro anteprima che trovi nella parte in basso dello schermo, sotto il corpo dell’email
  • e seleziona l’app che intendi utilizzare per aprirlo
  • Se, invece, vuoi scaricare i file localmente
  • premi sul simbolo della freccia verso il basso che trovi sempre sulla loro anteprima
  • e scegli la posizione sul dispositivo in cui salvare il tutto
  • In alternativa puoi effettuarne il salvataggio su Google Drive
  • facendo clic sul pulsante con l’icona del servizio di cloud storage che trovi sempre sull’anteprima dell’allegato.
  • Se vuoi puoi anche salvare direttamente gli allegati senza dover prima aprire anche il messaggio di posta elettronica con cui sono stati spediti: per riuscirci
  • seleziona il relativo contrassegno nella cartella di posta di tuo interesse e scegli l’app con la quale desideri visualizzare il file. Tutto qui!

Outlook

  • Usi l’app di Outlook sul tuo dispositivo Android o sul tuo iPhone/iPad?
  • In questo caso per aprire gli allegati devi avviare l’applicazione
  • facendo clic sulla relativa icona presente in home screen
  • ed effettuare il login al tuo account di posta (se necessario).
  • adesso vai alla sezione Posta in arrivo dell’app, l’email che contiene gli allegati che vuoi visualizzare: la puoi riconoscere facilmente in quanto contrassegnata dal simbolo di una graffetta.


Se non riesci a trovare l’email nella posta in arrivo, assicurati di star cercando nella sezione corretta, passando dalla scheda Evidenziata a quella Altra della inbox, o viceversa.



  • In alternativa, da’ u’occhiata in una cartella differente
  • scegliendola dal menu visibile
  • facendo clic sul pulsante con le tre linee in orizzontale collocato in alto a sinistra.
  • Dopo aver aperto l’email di tuo interesse
  • premi sul nome degli allegati che trovi nella parte in alto dello schermo, sotto l’oggetto
  • e potrai scegliere, mediante il menu che andrà ad aprirsi, con quale app installata sul dispositivo aprire il file.

Yahoo Mail

  • Vediamo ora agire tramite l’app per la gestione delle email resa disponibile da Yahoo per Android e iOS.
    In primo luogo avvia l’applicazione facendo clic sulla relativa icona presente nella schermata home
  • ed esegui l’accesso al tuo account, se necessario.
  • e seleziona il messaggio di tuo interesse dall’elenco visibile nella sezione In arrivo
  • Puoi riconoscere facilmente i messaggi con allegati in quanto contrassegnati dal simbolo della graffetta accanto all’oggetto.
    Se non riesci a trovare il messaggio che vuoi visualizzare nella posizione corrente
  • premi sul pulsante con le tre linee in orizzontale (in alto a sinistra)
  • e seleziona la cartella corretta dal menu che si apre.
  • Una volta aperto il messaggio di tuo interesse
  • premi sul nome degli allegati che trovi nella parte in basso dello schermo, immediatamente sotto il corpo dell’email, e potrai visualizzare i file.
  • Se vuoi scaricarli sul tuo dispositivo o comunque aprirli in un’altra app, dopo aver aperto un dato allegato
  • premi sul pulsante con i tre puntini in verticale 
  • (in alto a destra)
  • e seleziona, dal menu che compare, la voce Scarica
  • oppure quella Condividi, a seconda delle tue intenzioni.

Mail

  • Se stai usando un iPhone oppure un iPad e utilizzi l’app Mail per iOS, puoi aprire gli allegati dei tuoi messaggi di posta elettronica provvedendo a configurare (se necessario) il tuo account email sul dispositivo: trovi le istruzioni sul da farsi nella mia guida sull’argomento.
  • Successivamente
  • avvia l’app Mail facendo clic sulla relativa icona che trovi in home screen
  • seleziona la cartella In entrata 
  • o comunque quella di tuo interesse dalla schermata Caselle 
  • e premi sul messaggio con gli allegati
  • puoi riconoscerlo facilmente in quanto contrassegnato dal simbolo di una graffetta accanto all’oggetto.
  • Una volta aperto il messaggio di tuo interesse
  • premi sul nome degli allegati che trovi direttamente nel corpo del messaggio, per visualizzarli subito.
    Tieni però presente che non tutti i formati di file sono supportati dal visualizzatore interno.
  • In alternativa puoi effettuare il download degli allegati sul dispositivo oppure puoi aprirli in un’altra applicazione per riuscirci
  • premi e tieni premuto sul nome dei file e seleziona l’app o la posizione di tuo interesse dal menu che compare.
    Se invece avevi già aperto gli allegati in Mail, ti basta selezionare l’icona della condivisione (quella con il rettangolo e la freccia situata in basso a sinistra) e successivamente la posizione o l’app che preferisci.

Come aprire allegati email certificata

Se stai leggendo questo mio tutorial è perché vuoi capire come aprire gli allegati della posta certificata.
E quindi visto il tuo interesse per questo mio tutorial ti consiglio di andarti a leggere questa mia guida incentrata in maniera specifica su come aprire gli allegati PEC, tramite la quale ho provveduto a parlarti in maniera dettagliata della questione.
Ti anticipo già che, analogamente a quanto è possibile fare per la normale corrispondenza elettronica, puoi aprire gli allegati ricevuti via PEC tramite il relativo servizio di Web Mail, usando i più blasonati client per PC e alcune app per smartphone e tablet.

Per maggiori informazioni puoi leggere i seguenti tutorial
Come aprire allegati email

Come salvare nel computer le email



Come salvare nel computer le email

Ciao!!! Sono IlMagoDelcomputer ed in questo tutorial ti mostrerò come salvare nel computer le email, in vari modi, ESPORTANDOLE mediante il programma client di posta che usi per leggere le email, oppure esportandole direttamente dal browser, se non usi un client di posta per la gestione della posta.
Nei prossimi paragrafi, ti mostrerò come procedere all’archiviazione dei messaggi ricevuti via email utilizzando le versioni mobile e Web dei principali servizi di posta elettronica.
E, nel caso tu sia solito utilizzare dei client email per inviare e ricevere messaggi, troverai molto utile il capitolo presente nell’ultima parte di questa guida.

Come salvare nel computer le email di Gmail

Desideri sapere come salvare nel computer le email di Gmail, il popolare servizio di posta elettronica messo a disposizione da Google?
Lascia che ti spieghi come procedere sia dalla sua versione mobile che da quella Web.

Smartphone e tablet

IMMAGINE QUI 1

Se vuoi agire direttamente dallo smartphone o dal tablet utilizzando l’app ufficiale di Gmail per Android e iOS, puoi archiviare le email presenti nella inbox in un modo piuttosto facile e veloce.
Per prima cosa, individua il messaggio di tuo interesse, premi su di esso fino a quando non compare il segno di spunta, selezione il messaggio (o i messaggi) che vuoi archiviare e premi sull’icona della scatola con la freccia rivolta verso il basso situata nella parte superiore della schermata.
Se l’operazione è andata a buon fine, nella parte inferiore della schermata visualizzerai una notifica: [N] messaggi salvati.



  • Per visualizzare le email archiviate
  • premi sul bottone (≡) collocato in alto a sinistra
  • fai tap sulla voce Tutti i messaggi dal menu che si apre
  • Se vuoi riportare nella inbox un messaggio archiviato per errore, tieni premuto su di esso per selezionarlo
  • fai tap sul simbolo (…)
  • poi premi sulla voce Sposta in Posta in arrivo (su Android) Sposta nell’Inbox (su iOS)

Per maggiori informazioni puoi leggere i seguenti articoli https://www.postaelettronicafacile.it/come-archiviare-le-email-2/

Webmail

IMMAGINE QUI 2

Per archiviare le email di Gmail tramite Webmail



  • collegati alla versione Web del servizio di posta di Google
  • dopo aver eseguito l’accesso al tuo account
  • clicca sulla voce Posta in arrivo, individua il messaggio da archiviare
  • selezionalo apponendo il segno di spunta sulla casella situata sulla sinistra dello stesso (volendo, puoi selezionare più messaggi per archiviarne più di uno alla volta)
  • fai clic sul pulsante Archivia situato in alto a sinistra
  • (l’icona della scatola grigia con la freccia rivolta verso il basso).
  • Nel caso tu voglia ripristinare un’email archiviata, espandi il menu ⌵ Altro situato nella barra laterale di sinistra
  • premi sulla voce Tutti i messaggi
  • individua i messaggi da riportare nella inbox
  • fai clic su di essi per mettervi la spunta
  • e premi sul bottone Sposta in posta in arrivo situato in alto
  • (l’icona della scatola bianca con la freccia rivolta verso il basso).
    Più semplice di così?!

Come salvare nel computer le email di Outlook

Se desideri archiviare i messaggi di posta ricevuti sul tuo account Outlook, leggi le righe che seguono per sapere come procedere sia dall’app ufficiale del servizio che dalla sua versione Web.
Se, invece, vuoi sapere come archiviare le email utilizzando il celebre client di posta sviluppato da Microsoft, consulta il capitolo in cui spiego come archiviare le email con i principali client di posta.

Smartphone e tablet

IMMAGINE QUI 3

  • Per procedere all’archiviazione delle email di Outlook direttamente dalla sua app ufficiale per Android o iOS, avvia quest’ultima sul tuo device, accedi al tuo account (se necessario)
  • premi sul bottone Posta
  • (l’icona della busta della lettera che si trova in basso a sinistra)
  • nella schermata che si apre
  • premi sul pulsante (≡) situato in alto a sinistra
  • e seleziona la casella contenente i messaggi da archiviare (es.
    Posta in arrivo).
  • Individua l’email da archiviare
  • fai uno swipe da destra verso sinistra sulla sua anteprima
  • e non appena vedi comparire il bottone verde Archivia
  • continua a trascinare il dito verso sinistra per portare a termine l’operazione.
  • In caso di ripensamenti
  • fai tap sul simbolo (≡) situato in alto a sinistra
  • premi sulla voce Archivio
  • individua il messaggio che vuoi ripristinare
  • ed effettua uno swipe da destra verso sinistra sulla sua anteprima per riportarlo nella inbox.

Per maggiori informazioni puoi leggere i seguenti articoli https://www.postaelettronicafacile.it/come-archiviare-le-email-2/

Webmail

IMMAGINE QUI 4



  • Per archiviare un messaggio dalla Webmail di Outlook
  • collegati ad Outlook.com
  •  e accedi al tuo account
  • a login effettuato
  • seleziona nella colonna di sinistra, la cartella contenente le email da archiviare
  • (es.Posta in arrivo)
  • individua il messaggio di tuo interesse
  • fai clic su di esso per selezionarlo
  • e premi poi sulla voce Sposta in
  •  Archivio nel menu situato in alto.
  • In caso di ripensamenti, puoi spostare il messaggio archiviato nella cartella da cui proveniva premendo sulla scheda Archivio presente nella colonna di sinistra
  • facendo clic destro sulla sua anteprima
  • e poi premi sulle voci Sposta
  • [Nome della cartella in cui spostare il messaggio]
  • (es.Posta in arrivo)
    Più facile a farsi che a dirsi.

Come salvare nel computer le email di Libero Mail

Se desideri sapere come effettuare l’archiviazione delle email di Libero Mail, sappi che anche in questo caso puoi agire sia da mobile, tramite l’app ufficiale del servizio, che dalla sua Webmail.
Di seguito trovi spiegato nel dettaglio come procedere in ambedue i casi.

Smartphone e tablet

IMMAGINE QUI 5

  • Se preferisci agire da smartphone e tablet
  • avvia l’app ufficiale di Libero sul tuo dispositivo Android o iOS
  • premi sul pulsante (≡)
  • apri la cartella contenente le email da archiviare
  • (es. Posta in arrivo)
  • e premi sull’avatar situato sulla sinistra di ciascun messaggio da archiviare, così da apporvi il segno di spunta
  • per concludere premi sul simbolo della cartella con la freccia rivolta verso il basso situato nella parte inferiore della schermata
  • e poi premi sulla voce Archivio dalla schermata Sposta.
    Semplice, vero?
  • In caso di ripensamenti, puoi ripristinare i messaggi archiviati.
    Per farlo
  • premi sul pulsante (≡)
  • seleziona la voce Archivio
  •  individua i messaggi archiviati che vuoi ripristinare
  • tieni premuto su di essi per apporvi il segno di spunta
  • fai nuovamente tap sull’icona della cartella con la freccia rivolta verso il basso 
  • e per portare a termine l’operazione
  •  seleziona la cartella nella quale vuoi spostare i messaggi in questione (es. Posta in arrivo).

Webmail

IMMAGINE QUI 6

  • Se vuoi agire dalla Webmail di Libero
  • collegati alla pagina d’accesso del servizio
  • accedi al tuo account
  • individua i messaggi che vuoi archiviare presenti nella Posta arrivata
  • (o in qualsiasi altra casella)
  • e dopo aver messo il segno di spunta su di essi
  • clicca sul pulsante Archivia
  • (l’icona della scatola blu situata in alto) e il gioco è fatto.
  • Nel caso tu voglia ripristinare un messaggio archiviato per errore
  • premi sulla voce Archivio dal menu laterale situato sulla sinistra
  • metti il segno di spunta sull’email che intendi ripristinare
  • espandi il menu Altro ▾
  • premi sulla voce Sposta dal menu che si apre
  • e seleziona la cartella nella quale ripristinare l’email archiviata
  • (es.Posta arrivata).

Come salvare nel computer le email di Yahoo! Mail

Anche Yahoo! Mail offre la possibilità di archiviare le email in modo facile e veloce, sia dalla sua app ufficiale per dispositivi mobili che dalla sua versione Web.



Smartphone e tablet

IMMAGINE QUI 7

  • Se preferisci agire dall’app di Yahoo! Mail
  • avvia quest’ultima sul tuo dispositivo Android o iOS
  • premi sul pulsante (≡)
  • seleziona la cartella in cui sono presenti i messaggi da archiviare
  • (es.In arrivo)
  • e tieni premuto sull’email da archiviare per apporvi il segno di spunta
  • (volendo, puoi spuntare anche più email)
  • dopodiché premi sull’icona della scatola situata in basso a sinistra e il gioco è fatto
    le email selezionate verranno archiviate all’istante.
  • In caso di ripensamenti, puoi ripristinare un messaggio precedentemente archiviato nel seguente modo
  • premi sul pulsante (≡)
  • premi sulla voce Archivia
  • individua l’email che vuoi ripristinare
  • apponi il segno di spunta su di essa tenendo il dito premuto sulla sua anteprima
  • premi sul bottone raffigurante la cartella con la freccia rivolta verso l’alto situata nella parte inferiore della schermata e, nel menu a tendina Sposta in
  • premi sulla voce In arrivo.

Webmail

IMMAGINE QUI 8

  • Per procedere dalla Webmail di Yahoo
  •  collegati alla pagina d’accesso del servizio e, a login effettuato
  • seleziona la casella in cui sono presenti le email da archiviare
  • (es.In arrivo) dal menu di sinistra
  • dopodiché individua i messaggi che vuoi archiviare
  • apponi il segno di spunta su di essi
  • premi sul bottone Archivia situato in alto e il gioco è fatto.
  • In caso di ripensamenti, puoi ripristinare le email archiviate nel seguente modo
    recati nella sezione Archivio
  • cliccando sull’apposita voce annessa al menu di sinistra
  • metti il segno di spunta sui messaggi da ripristinare
  • e poi premi sul bottone Ripristina che si trova in alto.

Come salvare nel computer le email con i client

IMMAGINE QUI 9

Sei solito leggere la posta elettronica usando i client email?
Beh, allora ti interesserà sapere come archiviare le email con alcuni dei principali programmi per la posta elettronica, fra cui Posta di Windows 10Mozilla Thunderbird, Microsoft Outlook e Apple Mail.



  • Posta di Windows 10
  • premi sul bottone (≡) situato in alto a sinistra
  • seleziona la cartella contenente le email da archiviare
  • (es.Posta in arrivo)
  • fai clic destro sull’anteprima del messaggio che ti interessa
  • e seleziona la voce Archivia dal menu che compare.
  • Mozilla Thunderbird seleziona dalla sidebar situata sulla sinistra la cartella contenente i messaggi da archiviare
  • fai clic destro sull’email che ti interessa
  • e seleziona la voce Archivia dal menu che si apre.
  • Microsoft Outlook  individua nella inbox del tuo account l’email che vuoi archiviare
  • fai clic destro sull’anteprima del messaggio e seleziona la voce Archivia dal menu che si apre. Per maggiori informazioni su come archiviare le email su Outlook, consulta l’approfondimento che ti ho appena linkato.
  • Apple Mail  se utilizzi la versione per macOS del client sviluppato dal colosso di Cupertino
  • seleziona dalla barra laterale di sinistra la cartella in cui sono contenuti i messaggi da archiviare
  • (es.Entrata > iCloud)
  • fai clic destro sull’anteprima del messaggio che ti interessa archiviare
  • e seleziona la voce Archivia.
    Su iPhone e iPad, invece, individua l’email che intendi archiviare, effettua uno swipe da destra verso sinistra sulla sua anteprima
  • (stai attento a non eliminare il messaggio)
  • premi sul bottone (…)
  • seleziona la voce Sposta messaggio
  • e poi Archivio.

Per maggiori informazioni puoi leggere i seguenti articoli https://www.postaelettronicafacile.it/come-archiviare-le-email-2/

Come modificare una email su PS4



come modificare una email su ps4

Ciao!!! Sono IlMagoDelComputer in questo tutorial ti spiegherò come modificare una email su PS4, in modo da poter cambiare l’email dell’account PS4 creato in precedenza.

Se sei interessato a cambiare l’indirizzo email associato alla tua PlayStation 4.
Per riuscirci, devi solamente mettere in pratica le istruzioni descritte in questo tutorial su come modificare una email su PS4.

Come modificare la mail dell’account PlayStation

Come risultato finale, riuscirai ad accedere al tuo account PlayStation su vari dispositivi usando il nuovo indirizzo email al posto di quello vecchio e tornare a giocare a tutti i tuoi giochi preferiti come se non ci fosse stata alcuna variazione.

Nel caso in cui te lo stessi chiedendo, il contenuto del profilo rimarrà intatto manterrai tutti i dati (es. acquisti e salvataggi dei videogiochi effettuati nel corso del tempo, impostazioni) legati a quest’ultimo:
cambierà solamente l’ID di accesso da digitare per accedere al PlayStation Network.



Qui sotto trovi illustrati le brevi procedure da seguire su PS4, computer, smartphone e tablet.
Scegli la procedura che ritieni più comoda in base alle tue esigenze e mettila in pratica.

Cambiare email su account PS4

La PlayStation 4 sfrutta il servizio PlayStation Network per il gioco online.
Per cambiare email sul tuo account PS4, dovrai quindi agire sull’account PSN associato ad essa.
Come avviene per la maggior parte dei servizi online, anche per l’account del PlayStation Network le impostazioni legate ai dati personali degli utenti, come l’indirizzo email, possono essere modificate attraverso una vasta gamma di dispositivi.
Qui sotto trovi spiegato come procedere direttamente da PS4.

Per maggiori informazioni puoi leggere i seguenti tutorial:
Come cambiare email su PS
Come cambiare l’email dell’account PlayStation



Recuperare email PS4

Adesso ti spiego come risalire all’indirizzo che hai utilizzato al momento dell’iscrizione al servizio durante la creazione dell’account PlayStation.

Il primo consiglio che ti dò è quello di controllare la casella Posta in arrivo di tutti i tuoi indirizzi email, Playstation ti ha probabilmente inviato dei messaggi in passato e l’indirizzo in cui essi risiedono è quello associato al PlayStation Network, a meno che tu non disponga di account multipli.

Nel caso in cui tu non sia ancora riuscito a recuperare l’indirizzo, effettua un tentativo di accesso con ogni email a tua disposizione:
questo può spesso risolvere il problema.
 Se non sei ancora riuscito a capire quale email avevi utilizzato.
Non preoccuparti, Sony dispone di un servizio che si prefigge l’obiettivo di risolvere proprio questi problemi.
Ti basta seguire la procedura descritta nel capitolo del tutorial su come contattare il centro assistenza Sony e spiegare il problema a chi di dovere.

Come modificare email PS4

IMMAGINE QUI 2



Una volta trovata l’email associata all’account PlayStation Network, puoi procedere con il modificare l’indirizzo.
Sony è sempre molto attenta all’esperienza utente offerta dalle sue console e, per questo, permette di gestite il proprio profilo direttamente dalla PlayStation 4 e attraverso una semplice procedura.

  • Come prima cosa
  • recati nella barra degli strumenti superiore
  • premi il tasto X del controller sopra all’icona Impostazioni
  • seleziona Gestione account
  • poi vai su Informazioni sull’account
  • a questo punto
  • premi il pulsante X del controller sopra alla scritta ID di accesso
  • (indirizzo email)
  • inserisci la nuova email che vuoi utilizzare nella schermata che compare
  • seleziona Conferma e ti arriverà un’email contenente un link per confermare il cambio di indirizzo.

La PlayStation 4 ti avviserà con il seguente messaggio se modifichi il tuo ID di accesso (indirizzo di e-mail), uscirai automaticamente da PlayStation Network e dovrai verificare il tuo indirizzo di e-mail per riaccedere.
Questo significa che, una volta cambiato l’indirizzo email, dovrai rieseguire il login su tutti i dispositivi associati al tuo account PSN.

Per maggiori informazioni puoi leggere i seguenti tutorial:
Come cambiare email su PS
Come cambiare l’email dell’account PlayStation



Cambiare email PS4 da PC

Ovviamente è possibile cambiare l’email associata all’account PlayStation Network anche attraverso un comune browser per computer.
La procedura da seguire è molto semplice.

  • visita il sito ufficiale di PlayStation
  • clicca sulla scritta Esegui L’accesso che si trova in alto a destra
  • poi inserisci l’indirizzo email
  • e la password del tuo account PSN
  • e fai clic sul pulsante azzurro Esegui L’accesso
  • devi fare clic sulla scritta My Playstation presente in alto a destra
  • e selezionare l’opzione Profilo nella schermata che compare
  • a questo punto, scorri la pagina in basso
  • fai clic sulla voce Impostazioni Privacy
  • seleziona l’opzione Sicurezza dalla barra a sinistra e, successivamente
  • fai clic sul tasto Modifica collocato a destra della scritta ID di accesso.
  • per concludere, cancella il vecchio indirizzo
  • e inserisci quello nuovo nell’apposito spazio
  • e fai clic su Salva
  • potrebbero esserti richieste conferme o codici vari, a seconda delle impostazioni legate alla sicurezza del tuo account.

Modificando l’indirizzo email hai anche cambiato l’ID di accesso al tuo account PSN, quindi dovrai rieseguire il login sulla tua PlayStation 4 e sugli altri dispositivi associati.
Per ulteriori informazioni, ti consiglio di leggere il mio tutorial su come accedere a PlayStation Network.



Cambiare email PS4 da smartphone e tablet

Sony ha lanciato da diverso tempo anche PlayStation App, l’applicazione ufficiale per Android e iOS che consente di gestire tutto l’ecosistema PlayStation da smartphone e tablet.
Essa permette anche di modificare le informazioni legate alla privacy del proprio account, dove appunto è possibile anche cambiare email PS4.
La procedura da seguire è semplice.

  • Una volta avviata PlayStation App
  • premi sull’icona Account
  • (l’ultima in basso a destra)
  • e scorri dal basso verso l’alto la schermata che compare
  • ora premi sui tre puntini verticali presenti in alto a destra
  • e dal menu a tendina che compare
  • seleziona la voce Impostazioni privacy
  • L’applicazione potrebbe chiederti di reinserire la password del tuo account.
    In tal caso
  • inseriscila e premi su Continua.

IMMAGINE QUI 7

  • Dopodiché premi sull’icona delle tre righe orizzontali collocata in alto a sinistra
  • seleziona la voce Sicurezza dalla schermata che si apre
  • premi sul pulsante Modifica che si trova a destra della scritta ID di accesso e, per finire
  • inserisci il nuovo indirizzo nella pagina che compare
  • e premi sul pulsante blu Salva.

Sony potrebbe inviarti un’email di conferma, chiederti nuovamente la password o qualche altro tipo di codice, a seconda delle impostazioni di sicurezza del tuo account.

Ti ricordo che, modificando l’indirizzo email, hai cambiato anche l’ID di accesso al tuo account PSN.
Devi quindi rieseguire il login sulla tua PlayStation 4 e sugli altri dispositivi associati.
Per ulteriori informazioni, ti consiglio di consultare il mio tutorial su come giocare online PS4.



Contattare il centro assistenza Sony

Nel caso in cui tu non sia riuscito a cambiare l’indirizzo email associato al tuo account PSN, potrebbero esserci problemi risolvibili unicamente con l’aiuto di Sony.
In questo caso non c è da preoccuparsi ,stiamo parlando di un’azienda che dispone di un centro assistenza accessibile direttamente online, e li puoi trovare molti consigli utili e puoi anche contattare degli operatori.

Non ti resta, dunque, che collegarti al sito ufficiale del supporto Sony e scrivere una breve descrizione del problema che hai riscontrato nella barra di ricerca posta al centro della pagina.
Il portale ti spiegherà cosa si può fare.

  • Nel caso in cui tu non riesca più a trovare l’ID di accesso
  • scrivi ho perso email 
  • e scorri la pagina che si aprirà
  • solitamente, Sony consiglia di munirsi di documento d’identità con foto
  • e di fare clic sulla scritta blu Chiamaci presente in fondo alla pagina.

A questo punto, ti verranno comunicati il numero da chiamare e gli orari in cui il servizio è disponibile.
Effettua dunque la chiamata e spiega all’operatore il problema.
Ti assicuro che il team dell’assistenza Sony farà di tutto per cercare di risolverlo.

Per maggiori informazioni puoi leggere i seguenti tutorial:
Come cambiare email su PS
Come cambiare l’email dell’account PlayStation



Come variare email PS4



come variare email su ps4

Ciao!!! Sono IlMagoDelComputer in questo tutorial ti spiegherò come modificare email su ps4 .

Se sei interessato a cambiare l’indirizzo email associato alla tua PlayStation 4 ,devi sapere che si tratta di un’operazione molto semplice da portare a termine e che richiede non più di qualche minuto di tempo libero.
Per riuscirci, devi solamente mettere in pratica le istruzioni descritte in questo tutorial su come variare email su PS4.

Come risultato finale, riuscirai ad accedere al tuo account PlayStation su vari dispositivi usando il nuovo indirizzo email al posto di quello vecchio e tornare a giocare a tutti i tuoi giochi preferiti come se non ci fosse stata alcuna variazione.
 Nel caso in cui te lo stessi chiedendo, il contenuto del profilo rimarrà intatto manterrai tutti i dati (es.
acquisti e salvataggi dei videogiochi effettuati nel corso del tempo, impostazioni) legati a quest’ultimo,cambierà solamente l’ID di accesso da digitare per accedere al PlayStation Network.
Qui sotto trovi illustrati le brevi procedure da seguire su PS4, computer, smartphone e tablet.
Scegli la procedura che ritieni più comoda in base alle tue esigenze e mettila in pratica.

Cambiare email su account PS4

La PlayStation 4 sfrutta il servizio PlayStation Network per il gioco online.
Per cambiare email sul tuo account PS4, dovrai quindi agire sull’account PSN associato ad essa.
Come avviene per la maggior parte dei servizi online, anche per l’account del PlayStation Network le impostazioni legate ai dati personali degli utenti, come l’indirizzo email, possono essere modificate attraverso una vasta gamma di dispositivi.
Qui sotto trovi spiegato come procedere direttamente da PS4.



Per maggiori informazioni puoi leggere i seguenti tutorial https://www.postaelettronicafacile.it/come-cambiare-email-su-ps/

Recuperare email PS4

IMMAGINE QUI 1


Adesso ti spiego come risalire all’indirizzo che hai utilizzato al momento dell’iscrizione al servizio.
Il primo consiglio che ti do è quello di controllare la casella Posta in arrivo di tutti i tuoi indirizzi email,Playstation ti ha probabilmente inviato dei messaggi in passato e l’indirizzo in cui essi risiedono è quello associato al PlayStation Network, a meno che tu non disponga di account multipli.

Nel caso in cui tu non sia ancora riuscito a recuperare l’indirizzo, effettua un tentativo di accesso con ogni email a tua disposizione:
questo può spesso risolvere il problema.
 Se non sei ancora riuscito a capire quale email avevi utilizzato.
Non preoccuparti, Sony dispone di un servizio che ti aiuta a risolvere proprio questi problemi.
Ti basta seguire la procedura descritta nel capitolo del tutorial su come contattare il centro assistenza Sony e spiegare il problema a chi di dovere.



Come variare email PS4

IMMAGINE QUI 2

Una volta trovata l’email associata all’account PlayStation Network, puoi procedere con il modificare l’indirizzo.
Sony è sempre molto attenta all’esperienza utente offerta dalle sue console e, per questo, permette di gestite il proprio profilo direttamente dalla PlayStation 4 e attraverso una semplice procedura.

  • Come prima cosa, recati nella barra degli strumenti superiore
  • e premi il tasto X
  • del controller sopra all’icona Impostazioni
  • dopodiché seleziona Gestione account
  • e successivamente Informazioni sull’account
  • a questo punto
  • premi il pulsante X del controller sopra alla scritta ID di accesso
  • (indirizzo email)
  • e inserisci la nuova email che vuoi utilizzare nella schermata che compare
  • successivamente seleziona Conferma e ti arriverà un’email contenente un link per confermare il cambio di indirizzo.

IMMAGINE QUI 3

La PlayStation 4 ti avviserà con il seguente messaggio se modifichi il tuo ID di accesso (indirizzo di e-mail), uscirai automaticamente da PlayStation Network e dovrai verificare il tuo indirizzo di e-mail per riaccedere.
Questo significa che, una volta cambiato l’indirizzo email, dovrai rieseguire il login su tutti i dispositivi associati al tuo account PSN.



Per maggiori informazioni puoi leggere i seguenti tutorial https://www.postaelettronicafacile.it/come-cambiare-email-su-ps/

Cambiare email PS4 da PC

IMMAGINE QUI 4

  • Ovviamente è possibile cambiare l’email associata all’account PlayStation Network anche attraverso un comune browser per computer.
    La procedura da seguire è molto semplice.
  • Ti basta infatti collegarti al sito ufficiale di PlayStation
  • fare clic sulla scritta Esegui L’accesso che si trova in alto a destra
  • dopodiché inserisci l’indirizzo email
  • e la password del tuo account PSN
  • e fai clic sul pulsante azzurro Esegui L’accesso.
  • Successivamente devi fare clic sulla scritta My Playstation presente in alto a destra
  • e selezionare l’opzione Profilo nella schermata che compare
  • a questo punto, scorri la pagina in basso
  • fai clic sulla voce Impostazioni Privacy
  • seleziona l’opzione Sicurezza dalla barra a sinistra e, successivamente
  • fai clic sul tasto Modifica collocato a destra della scritta ID di accesso.
  • per concludere, cancella il vecchio indirizzo
  • e inserisci quello nuovo nell’apposito spazio
  • e fai clic su Salva
  • potrebbero esserti richieste conferme o codici vari, a seconda delle impostazioni legate alla sicurezza del tuo account.

IMMAGINE QUI 5

Modificando l’indirizzo email hai anche cambiato l’ID di accesso al tuo account PSN, quindi dovrai rieseguire il login sulla tua PlayStation 4 e sugli altri dispositivi associati.
Per ulteriori informazioni, ti consiglio di leggere il mio tutorial su come accedere a PlayStation Network.



Cambiare email PS4 da smartphone e tablet

IMMAGINE QUI 6

Sony ha lanciato da diverso tempo anche PlayStation App, l’applicazione ufficiale per Android e iOS che consente di gestire tutto l’ecosistema PlayStation da smartphone e tablet.
Essa permette anche di modificare le informazioni legate alla privacy del proprio account, dove è possibile anche cambiare email PS4.
La procedura da seguire è molto semplice.

  • Una volta avviata PlayStation App
  • premi sull’icona Account
  • (l’ultima in basso a destra)
  • e scorri dal basso verso l’alto la schermata che compare
  • ora premi sui tre puntini verticali presenti in alto a destra
  • e dal menu a tendina che compare
  • seleziona la voce Impostazioni privacy
  • L’applicazione potrebbe chiederti di reinserire la password del tuo account.
    In tal caso
  • inseriscila e premi su Continua.

IMMAGINE QUI 7

  • Dopodiché premi sull’icona delle tre righe orizzontali collocata in alto a sinistra
  • seleziona la voce Sicurezza dalla schermata che si apre
  • premi sul pulsante Modifica che si trova a destra della scritta ID di accesso e, per finire
  • inserisci il nuovo indirizzo nella pagina che compare
  • e premi sul pulsante blu Salva.

Sony potrebbe inviarti un’email di conferma, chiederti nuovamente la password o qualche altro tipo di codice, a seconda delle impostazioni di sicurezza del tuo account.



Ti ricordo che, modificando l’indirizzo email, hai cambiato anche l’ID di accesso al tuo account PSN.
Devi quindi rieseguire il login sulla tua PlayStation 4 e sugli altri dispositivi associati.
Per ulteriori informazioni, ti consiglio di consultare il mio tutorial su come giocare online PS4.

Contattare il centro assistenza Sony

IMMAGINE QUI 8

Nel caso in cui tu non sia riuscito a cambiare l’indirizzo email associato al tuo account PSN, potrebbero esserci problemi risolvibili unicamente con l’aiuto di Sony.
Non devi preoccuparti ,stiamo parlando di un’azienda che dispone di un centro assistenza accessibile direttamente online, il quale comprende molti consigli utili e ti consente di contattare degli operatori.

Non ti resta, che collegarti al sito ufficiale del supporto Sony e scrivere una breve descrizione del problema che hai riscontrato nella barra di ricerca posta al centro della pagina.
Il portale ti spiegherà cosa si può fare.



IMMAGINE QUI 9

  • Nel caso in cui tu non riesca più a trovare l’ID di accesso
  • scrivi ho perso email 
  • e scorri la pagina che si aprirà
  • solitamente, Sony consiglia di munirsi di documento d’identità con foto
  • e di fare clic sulla scritta blu Chiamaci presente in fondo alla pagina.

A questo punto, ti verranno comunicati il numero da chiamare e gli orari in cui il servizio è disponibile.
Effettua la chiamata e spiega all’operatore il problema.
Ti assicuro che il team dell’assistenza Sony farà di tutto per cercare di risolverlo.

Per maggiori informazioni puoi leggere i seguenti tutorial https://www.postaelettronicafacile.it/come-cambiare-email-su-ps/

Come modificare email PS4



come modificare email su ps4

Ciao!!! Sono IlMagoDelComputer in questo tutorial ti spiegherò come modificare email su ps4 .

Se sei interessato a cambiare l’indirizzo email associato alla tua PlayStation 4 ,devi sapere che si tratta di un’operazione molto semplice da portare a termine e che richiede non più di qualche minuto di tempo libero.
Per riuscirci, devi solamente mettere in pratica le istruzioni descritte in questa guida su come modificare email su PS4.

Come risultato finale, riuscirai ad accedere al tuo account PlayStation su vari dispositivi usando il nuovo indirizzo email al posto di quello vecchio e tornare a giocare a tutti i tuoi giochi preferiti come se non ci fosse stata alcuna variazione.
 Nel caso in cui te lo stessi chiedendo, il contenuto del profilo rimarrà intatto manterrai tutti i dati (es.
acquisti e salvataggi dei videogiochi effettuati nel corso del tempo, impostazioni) legati a quest’ultimo:
cambierà solamente l’ID di accesso da digitare per accedere al PlayStation Network.
Qui sotto trovi illustrati le brevi procedure da seguire su PS4, computer, smartphone e tablet.
Scegli la procedura che ritieni più comoda in base alle tue esigenze e mettila in pratica.

Cambiare email su account PS4

La PlayStation 4 sfrutta il servizio PlayStation Network per il gioco online.
Per cambiare email sul tuo account PS4, dovrai quindi agire sull’account PSN associato ad essa.
Come avviene per la maggior parte dei servizi online, anche per l’account del PlayStation Network le impostazioni legate ai dati personali degli utenti, come l’indirizzo email, possono essere modificate attraverso una vasta gamma di dispositivi.
Qui sotto trovi spiegato come procedere direttamente da PS4.



Per maggiori informazioni puoi leggere i seguenti tutorial https://www.postaelettronicafacile.it/come-cambiare-email-su-ps/

Recuperare email PS4

IMMAGINE QUI 1


Adesso ti spiego come risalire all’indirizzo che hai utilizzato al momento dell’iscrizione al servizio.

Il primo consiglio che ti do è quello di controllare la casella Posta in arrivo di tutti i tuoi indirizzi email:
Playstation ti ha probabilmente inviato dei messaggi in passato e l’indirizzo in cui essi risiedono è quello associato al PlayStation Network, a meno che tu non disponga di account multipli.



Nel caso in cui tu non sia ancora riuscito a recuperare l’indirizzo, effettua un tentativo di accesso con ogni email a tua disposizione:
questo può spesso risolvere il problema.
 Se non sei ancora riuscito a capire quale email avevi utilizzato.
Non preoccuparti, Sony dispone di un servizio che si prefigge l’obiettivo di risolvere proprio questi problemi.
Ti basta seguire la procedura descritta nel capitolo del tutorial su come contattare il centro assistenza Sony e spiegare il problema a chi di dovere.

Come modificare email PS4

IMMAGINE QUI 2

Una volta trovata l’email associata all’account PlayStation Network, puoi procedere con il modificare l’indirizzo.
Sony è sempre molto attenta all’esperienza utente offerta dalle sue console e, per questo, permette di gestite il proprio profilo direttamente dalla PlayStation 4 e attraverso una semplice procedura.

  • Come prima cosa, recati nella barra degli strumenti superiore
  • e premi il tasto X
  • del controller sopra all’icona Impostazioni
  • dopodiché seleziona Gestione account
  • e successivamente Informazioni sull’account
  • a questo punto
  • premi il pulsante X del controller sopra alla scritta ID di accesso
  • (indirizzo email)
  • e inserisci la nuova email che vuoi utilizzare nella schermata che compare
  • successivamente seleziona Conferma e ti arriverà un’email contenente un link per confermare il cambio di indirizzo.

IMMAGINE QUI 3



La PlayStation 4 ti avviserà con il seguente messaggio Se modifichi il tuo ID di accesso (indirizzo di e-mail), uscirai automaticamente da PlayStation Network e dovrai verificare il tuo indirizzo di e-mail per riaccedere.
Questo significa che, una volta cambiato l’indirizzo email, dovrai rieseguire il login su tutti i dispositivi associati al tuo account PSN.

Per maggiori informazioni puoi leggere i seguenti tutorial https://www.postaelettronicafacile.it/come-cambiare-email-su-ps/

Cambiare email PS4 da PC

IMMAGINE QUI 4

  • Ovviamente è possibile cambiare l’email associata all’account PlayStation Network anche attraverso un comune browser per computer.
    La procedura da seguire è molto semplice.
  • Ti basta infatti collegarti al sito ufficiale di PlayStation
  • fare clic sulla scritta Esegui L’accesso che si trova in alto a destra
  • dopodiché inserisci l’indirizzo email
  • e la password del tuo account PSN
  • e fai clic sul pulsante azzurro Esegui L’accesso.
  • Successivamente devi fare clic sulla scritta My Playstation presente in alto a destra
  • e selezionare l’opzione Profilo nella schermata che compare
  • a questo punto, scorri la pagina in basso
  • fai clic sulla voce Impostazioni Privacy
  • seleziona l’opzione Sicurezza dalla barra a sinistra e, successivamente
  • fai clic sul tasto Modifica collocato a destra della scritta ID di accesso.
  • per concludere, cancella il vecchio indirizzo
  • e inserisci quello nuovo nell’apposito spazio
  • e fai clic su Salva
  • potrebbero esserti richieste conferme o codici vari, a seconda delle impostazioni legate alla sicurezza del tuo account.

IMMAGINE QUI 5



Modificando l’indirizzo email hai anche cambiato l’ID di accesso al tuo account PSN, quindi dovrai rieseguire il login sulla tua PlayStation 4 e sugli altri dispositivi associati.
Per ulteriori informazioni, ti consiglio di leggere il mio tutorial su come accedere a PlayStation Network.

Cambiare email PS4 da smartphone e tablet

IMMAGINE QUI 6

Sony ha lanciato da diverso tempo anche PlayStation App, l’applicazione ufficiale per Android e iOS che consente di gestire tutto l’ecosistema PlayStation da smartphone e tablet.
Essa permette anche di modificare le informazioni legate alla privacy del proprio account, dove appunto è possibile anche cambiare email PS4.
La procedura da seguire è molto semplice.

  • Una volta avviata PlayStation App
  • premi sull’icona Account
  • (l’ultima in basso a destra)
  • e scorri dal basso verso l’alto la schermata che compare
  • ora premi sui tre puntini verticali presenti in alto a destra
  • e dal menu a tendina che compare
  • seleziona la voce Impostazioni privacy
  • L’applicazione potrebbe chiederti di reinserire la password del tuo account.
    In tal caso
  • inseriscila e premi su Continua.

IMMAGINE QUI 7



  • Dopodiché premi sull’icona delle tre righe orizzontali collocata in alto a sinistra
  • seleziona la voce Sicurezza dalla schermata che si apre
  • premi sul pulsante Modifica che si trova a destra della scritta ID di accesso e, per finire
  • inserisci il nuovo indirizzo nella pagina che compare
  • e premi sul pulsante blu Salva.

Sony potrebbe inviarti un’email di conferma, chiederti nuovamente la password o qualche altro tipo di codice, a seconda delle impostazioni di sicurezza del tuo account.

Ti ricordo che, modificando l’indirizzo email, hai cambiato anche l’ID di accesso al tuo account PSN.
Devi quindi rieseguire il login sulla tua PlayStation 4 e sugli altri dispositivi associati.
Per ulteriori informazioni, ti consiglio di consultare la mia guida su come giocare online PS4.

Contattare il centro assistenza Sony

IMMAGINE QUI 8

Nel caso in cui tu non sia riuscito a cambiare l’indirizzo email associato al tuo account PSN, potrebbero esserci problemi risolvibili unicamente con l’aiuto di Sony.
Non devi preoccuparti ,stiamo parlando di un’azienda che dispone di un centro assistenza accessibile direttamente online, il quale comprende molti consigli utili e ti consente di contattare degli operatori.



Non ti resta, dunque, che collegarti al sito ufficiale del supporto Sony e scrivere una breve descrizione del problema che hai riscontrato nella barra di ricerca posta al centro della pagina.
Il portale ti spiegherà cosa si può fare.

IMMAGINE QUI 9

  • Nel caso in cui tu non riesca più a trovare l’ID di accesso
  • scrivi ho perso email 
  • e scorri la pagina che si aprirà
  • solitamente, Sony consiglia di munirsi di documento d’identità con foto
  • e di fare clic sulla scritta blu Chiamaci presente in fondo alla pagina.

A questo punto, ti verranno comunicati il numero da chiamare e gli orari in cui il servizio è disponibile.
Effettua dunque la chiamata e spiega all’operatore il problema.
Ti assicuro che il team dell’assistenza Sony farà di tutto per cercare di risolverlo.

Per maggiori informazioni puoi leggere i seguenti tutorial https://www.postaelettronicafacile.it/come-cambiare-email-su-ps/