Come entrare nella email



Come entrare nella email

Ciao!!! Sono IlMagoDelComputer in questo tutorial ti spiegherò come entrare nella email così scoprirai tutto ciò che bisogna fare per creare un indirizzo di posta elettronica sfruttando i principali e più apprezzati servizi del momento oltre che, ovviamente, come fare per riuscire ad accedervi da computer, smartphone e tablet.
Vedrai che si tratta di un’operazione davvero semplice da effettuare e, ti dirò di più, è anche completamente gratuita.

Come entrare nella mail

Prima di iniziare a vedere in dettaglio come accedere email, è bene chiarirsi immediatamente riguardo un punto.
Ormai tutti i principali servizi di posta elettronica non sono più dei semplici fornitori di indirizzi e spazi online ma delle vere e proprie Web mail, ossia dei siti Internet tramite i quali è possibile leggere e scrivere messaggi senza installare alcun programma sul computer.
Funziona tutto direttamente e comodamente dal browser ma le email non vengono salvate sul computer.

Chi tuttavia preferisce i programmi per email standard può utilizzare questi servizi alla vecchia maniera, sfruttandoli solo come indirizzi per ricevere la propria posta nel programma installato sulla propria postazione multimediale (in questo caso, i messaggi vengono salvati sull’hard disk del computer).



Per quanto concerne invece il versante mobile, a fronte di un maggior grado di praticità, per poter accedere email è consigliabile scaricare ed installare l’app di riferimento del servizio di posta elettronica scelto o comunque un’altra applicazione in grado di fare da client su smartphone e tablet.

Gmail

Creare l’account

Il primo servizio per accedere email che voglio suggerirti di utilizzare è Gmail.
Qualora non ne avessi mai sentito parlare, sappi che si tratta di uno dei servizi di posta elettronica più usati al mondo.
È completamente gratuito ed inoltre creando un indirizzo email con lo stesso si ottiene la possibilità di accedere a tutti gli altri progetti di casa Google:
YouTube, Mappe, Google Drive e via discorrendo.

Per creare un indirizzo di posta elettronica con Gmail provvedi innanzitutto a cliccare qui in modo tale da poterti subito collegare alla pagina Web principale della celebre casella di posta elettronica.
Successivamente premi sul pulsante blu Crea un account.

  • Nella nuova pagina Web che a questo punto ti verrà mostrata
  • compila il modulo visibile a schermo con le seguenti informazioni
  • nome
  • cognome
  • nome utente
  • e password che desideri utilizzare per il tuo account
  • (otterrai un indirizzo Gmail composto in questo modo: nomeutente@gmail.com)
  • data di nascita e genere d’appartenenza.

Per motivi di sicurezza puoi aggiungere anche un indirizzo email secondario e un numero di cellulare (da utilizzare in caso di smarrimento dei dati d’accesso), ma non sono dati che devi fornire obbligatoriamente.

  • Per concludere, non ti resta altro da fare se non premere sul pulsante Passaggio successivo che trovi in basso
  • accettare privacy
  • e termini del servizio
  • facendo clic sul pulsante Accetto
  • ed effettuare la verifica dell’account digitando il codice di sicurezza che ti verrà inviato
  • o che ti verrà fornito telefonicamente dopo aver digitato un numero di telefono a te accessibile
  • (preferibilmente il tuo)
  • e dopo aver fatto clic sul bottone Continua
  • dopo aver digitato il codice di sicurezza
  • fai nuovamente clic sul bottone Continua.

A questo punto non posso far altro se non dirti:
che sei finalmente riuscito a portare a termine tutta la procedura per creare un indirizzo email con Gmail!



  • Per accedere immediatamente alla tua nuova casella di posta clicca sul pulsante Continua
  • e vai a Gmail che ti viene mostrato a schermo.

Nella nuova pagina Web che a questo punto andrà ad aprirsi visualizzerai prima una semplice guida introduttiva indicante tutte le funzionalità e i servizi di base offerti da Gmail dopodiché potrai accedere e cominciare ad utilizzare la tua nuova casella di posta elettronica.

Per maggiori informazioni puoi leggere i seguenti tutorial su come accedere email



Usare l’account

IMMAGINE QUI 3

Una volta creato il tuo account, potrai accedere email Gmail da qualsiasi computer semplicemente visitato il sito mail.google.com.
Troverai messaggi, contatti e allegati perfettamente sincronizzati da qualsiasi postazione.

Se invece ti interessa configurare l’utilizzo di Gmail in un client di posta tradizionale puoi seguire le indicazioni che ti ho fornito nella mia guida su come impostare Gmail.

  • Se invece vuoi capire come fare per accedere email Gmail dallo smartphone
  • o dal tablet
  • ti suggerisco di scaricare ed installare l’app ufficiale
  • se possiedi uno smartphone
  • o un tablet Android
  • l’app dovrebbe essere disponibile di serie
  • ma in caso conrario puoi effettuarne subito il download
  • facendo clic qui direttamente dal tuo device
  • se invece stai usando un iPhone
  • oppure un iPad 
  • puoi scaricare l’app ufficiale di Gmail
  • facendo clic qui dal dispositivo.

Outlook.com

Ora invece passiamo ad Outlook.com.
Si tratta di un servizio email di casa Microsoft che ha preso il posto di Hotmail e Live Mail.
Non va confuso con Outlook, il client per la gestione della corrispondenza digitale pacchetto Office.
È totalmente gratis, gli indirizzi di Outlook.com possono avere tre suffissi differenti (a scelta dell’utente) ed inoltre da accesso a tutti i servizi online di casa Microsoft, come OneDrive e tutte le applicazioni di Office online.
Detto ciò, nelle righe che seguono ti spiego come creare un account e come effettuare l’accesso allo stesso.

Creare l’account

IMMAGINE QUI 4



Per creare un indirizzo di posta elettronica con Outlook.com la prima mossa che devi compiere è quella di cliccare qui su Internet Microsoft per collegarti subito all’apposita pagina Web del sito Internet di Microsoft.
Fatto ciò, clicca sul pulsante Crea account gratuito presente al centro dello schermo.

Verrai quindi reindirizzato al modulo di iscrizione ai servizi di Microsoft e, a seconda di quelle che sono le tue preferenze scegli, mediante l’apposito menu a tendina, se creare un account Outlook del tipo @outlook.it, @outlook.com o eventualmente anche uno del tipo @hotmail.com.

  • Fatta questa scelta
  • indica la parte iniziale dell’indirizzo di posta elettronica Outlook che desideri creare ed utilizzare
  • e fai clic su Avanti.

IMMAGINE QUI 5

  • Digita poi la password che intendi utilizzare per accedere al tuo account
  • e premi su Avanti, per proseguire
  • compila anche i campi relativi ai tuoi dati personali
  • digitando il tuo nome
  • e il tuo cognome
  • poi premi nuovamente su Avanti.
  • Digita anche il resto delle informazioni che ti vengono richieste
  • (data di nascita, paese/area geografica)
  • e fai clic su Avanti quando richiesto per proseguire
  • riporta, infine, il codice di sicurezza che ti viene mostrato, in modo tale da permettere a Microsoft di appurare che sei una persona vera
  • e premi su Avanti.

Ci siamo quasi:


  • personalizza adesso l’interfaccia utente del servizio di posta elettronica
  • indicando la lingua
  • e il fuso orario
  • poi premi su Salva
  • A questo punto non posso far altro se non complimentarmi con te perché sei finalmente riuscito a portare a termine la procedura per creare il tuo indirizzo di posta elettronica con Outlook.com.

Usare l’account

IMMAGINE QUI 6



  • Successivamente potrai accedere al tuo account email Outlook.com da qualsiasi computer
  • semplicemente avviando il browser Web
  • visitando il sito Internet ufficiale del servizio
  • e premendo sul pulsante Accedi presente al centro dello schermo
  • troverai messaggi
  • contatti e allegati perfettamente sincronizzati da qualsiasi postazione.
  • Se invece ti interessa capire come accedere email andando a configurare l’utilizzo di Outlook.com in un client di posta tradizionale
  •  premi qui e segui le indicazioni presenti sulla pagina Web visualizzata
  • una volta visualizza la pagina Web
  • individua il nome della piattaforma su cui desideri effettuare la configurazione
  • oppure quello del protocollo che vuoi sfruttare dall’elenco che compare ed attieniti alle relative indicazioni.
  • Se desideri accedere email Outlook.com da smartphone e tablet ti suggerisco di utilizzare l’app ufficiale del servizio
  • se hai uno smartphone o un tablet Android puoi scaricare l’applicazione ufficiale di Microsoft Outlook
  • facendo clic qui direttamente dal dispositivo
  • mentre se hai un iPhone
  • oppure un iPad
  •  puoi scaricare l’app ufficiale di Microsoft Outlook
  • facendo clic qui dal tuo iPhone/iPad.

Se invece possiedi un dispositivo Windows Phone non devi scaricare assolutamente nulla! L’app per usufruire di Outlook.com è infatti già incluso sul tuo device.

Per maggiori informazioni puoi leggere i seguenti tutorial su come accedere email

Yahoo! Mail

Creare l’account

Un altro servizio che ti suggerisco di prendere in seria considerazione per accedere email è Yahoo! Mail.
Ti sto parlando della soluzione per la posta elettronica che come facilmente intuibile ,viene offerta da Yahoo!.
Offre ben 1 TB di spazio per l’archiviazione di messaggi e allegati ed è molto semplice da usare.
La registrazione, che richiede una conferma via SMS o telefonata sul cellulare, dà inoltre accesso a tutti i servizi online di Yahoo!, come Flickr e Answers.

Mi chiedi che cosa si deve fare per poter creare un indirizzo di posta elettronica con Yahoo! Mail?
Nulla di più semplice.
Tanto per cominciare premi qui in modo tale da poterti collegare subito alla pagina Web principale del servizio.
Succesivamente digita il nome utente che desideri utilizzare per la tua nuova casella di posta elettronica nel campo Scegli il nome utente visibile al centro dello schermo e poi fai clic sul pulsante viola Vai collocato al lato.

  • Nella nuova pagina Web che a questo ti verrà mostrata
  • compila il modulo a schermo digitando il tuo nome
  • il tuo cognome
  • la password da associare al tuo indirizzo email
  • la tua data di nascita
  • e il tuo sesso
  • se necessario, digita nuovamente la parte iniziale dell’indirizzo di posta elettronica che intendi creare per accedere email immettendo nell’apposito campo
  • il suffisso sarà del tipo @yahoo.com
  • indica poi il tuo numero di cellulare che verrà sfruttato da Yahoo!
  • per inviarti i dati necessari ad accedere nuovamente al tuo account nel caso in cui dovessi smarrire od dimenticare le credenziali dia accesso dopodiché fai clic sul pulsante Continua.
  • Adesso premi sul pulsante Invia un codice via SMS ed attendi la ricezione di un SMS da parte di Yahoo!
  • al numero di telefono precedentemente indicato
  • Il messaggio di testo che ti viene inviato contiene un codice di verifica che dovrai provvedere ad inserire nella casella Codice visualizzata a schermo
  • in alternativa all’SMS, puoi ricevere una chiamata mediante cui ti verrà indicato il codice da fornire a Yahoo!
  • semplicemente facendo clic sulla voce Chiamami con un codice.
  • Dopo aver digitato il codice verrai finalmente reindirizzato alla tua casella di posta elettronica Yahoo! e potrai cominciare a sfruttarne tutte le funzionalità immediatamente.

Usare l’account

IMMAGINE QUI 8



Dopo aver provveduto a creare il tuo indirizzo di posta elettronica cn Yahoo! Mail potrai accedere email da qualunque computer semplicemente andando ad aprire il browser Web che più preferisci e visitando il sito login.yahoo.com.
Troverai messaggi, contatti e allegati perfettamente sincronizzati da qualsiasi postazione.

Se invece ti interessa accedere email da un client per la posta elettronica tradizionale e vuoi puoi cliccare qui e seguire le indicazioni ad hoc per Yaho! Mail presenti sulla pagina Web visualizzata.

Vuoi utilizzare Yahoo! Mail da smartphone e tablet?
In tal caso, ti suggerisco di utilizzare l’app ufficiale.
Se hai uno smartphone o un tablet Android puoi scaricare l’applicazione ufficiale di Yahoo! Mail facendo clic qui dal dispositivo mentre se hai un iPhone oppure un iPad puoi scaricare l’app ufficiale del servizio facendo clic qui direttamente dal device.

Per maggiori informazioni puoi leggere i seguenti tutorial su come accedere email

Come salvare nel computer le email



Come salvare nel computer le email

Ciao!!! Sono IlMagoDelcomputer ed in questo tutorial ti mostrerò come salvare nel computer le email, in vari modi, ESPORTANDOLE mediante il programma client di posta che usi per leggere le email, oppure esportandole direttamente dal browser, se non usi un client di posta per la gestione della posta.
Nei prossimi paragrafi, ti mostrerò come procedere all’archiviazione dei messaggi ricevuti via email utilizzando le versioni mobile e Web dei principali servizi di posta elettronica.
E, nel caso tu sia solito utilizzare dei client email per inviare e ricevere messaggi, troverai molto utile il capitolo presente nell’ultima parte di questa guida.

Come salvare nel computer le email di Gmail

Desideri sapere come salvare nel computer le email di Gmail, il popolare servizio di posta elettronica messo a disposizione da Google?
Lascia che ti spieghi come procedere sia dalla sua versione mobile che da quella Web.

Smartphone e tablet

IMMAGINE QUI 1

Se vuoi agire direttamente dallo smartphone o dal tablet utilizzando l’app ufficiale di Gmail per Android e iOS, puoi archiviare le email presenti nella inbox in un modo piuttosto facile e veloce.
Per prima cosa, individua il messaggio di tuo interesse, premi su di esso fino a quando non compare il segno di spunta, selezione il messaggio (o i messaggi) che vuoi archiviare e premi sull’icona della scatola con la freccia rivolta verso il basso situata nella parte superiore della schermata.
Se l’operazione è andata a buon fine, nella parte inferiore della schermata visualizzerai una notifica: [N] messaggi salvati.

  • Per visualizzare le email archiviate
  • premi sul bottone (≡) collocato in alto a sinistra
  • fai tap sulla voce Tutti i messaggi dal menu che si apre
  • Se vuoi riportare nella inbox un messaggio archiviato per errore, tieni premuto su di esso per selezionarlo
  • fai tap sul simbolo (…)
  • poi premi sulla voce Sposta in Posta in arrivo (su Android) Sposta nell’Inbox (su iOS)

Per maggiori informazioni puoi leggere i seguenti articoli https://www.postaelettronicafacile.it/come-archiviare-le-email-2/



Webmail

IMMAGINE QUI 2

Per archiviare le email di Gmail tramite Webmail

  • collegati alla versione Web del servizio di posta di Google
  • dopo aver eseguito l’accesso al tuo account
  • clicca sulla voce Posta in arrivo, individua il messaggio da archiviare
  • selezionalo apponendo il segno di spunta sulla casella situata sulla sinistra dello stesso (volendo, puoi selezionare più messaggi per archiviarne più di uno alla volta)
  • fai clic sul pulsante Archivia situato in alto a sinistra
  • (l’icona della scatola grigia con la freccia rivolta verso il basso).
  • Nel caso tu voglia ripristinare un’email archiviata, espandi il menu ⌵ Altro situato nella barra laterale di sinistra
  • premi sulla voce Tutti i messaggi
  • individua i messaggi da riportare nella inbox
  • fai clic su di essi per mettervi la spunta
  • e premi sul bottone Sposta in posta in arrivo situato in alto
  • (l’icona della scatola bianca con la freccia rivolta verso il basso).
    Più semplice di così?!

Come salvare nel computer le email di Outlook

Se desideri archiviare i messaggi di posta ricevuti sul tuo account Outlook, leggi le righe che seguono per sapere come procedere sia dall’app ufficiale del servizio che dalla sua versione Web.
Se, invece, vuoi sapere come archiviare le email utilizzando il celebre client di posta sviluppato da Microsoft, consulta il capitolo in cui spiego come archiviare le email con i principali client di posta.

Smartphone e tablet

IMMAGINE QUI 3



  • Per procedere all’archiviazione delle email di Outlook direttamente dalla sua app ufficiale per Android o iOS, avvia quest’ultima sul tuo device, accedi al tuo account (se necessario)
  • premi sul bottone Posta
  • (l’icona della busta della lettera che si trova in basso a sinistra)
  • nella schermata che si apre
  • premi sul pulsante (≡) situato in alto a sinistra
  • e seleziona la casella contenente i messaggi da archiviare (es.
    Posta in arrivo).
  • Individua l’email da archiviare
  • fai uno swipe da destra verso sinistra sulla sua anteprima
  • e non appena vedi comparire il bottone verde Archivia
  • continua a trascinare il dito verso sinistra per portare a termine l’operazione.
  • In caso di ripensamenti
  • fai tap sul simbolo (≡) situato in alto a sinistra
  • premi sulla voce Archivio
  • individua il messaggio che vuoi ripristinare
  • ed effettua uno swipe da destra verso sinistra sulla sua anteprima per riportarlo nella inbox.

Per maggiori informazioni puoi leggere i seguenti articoli https://www.postaelettronicafacile.it/come-archiviare-le-email-2/

Webmail

IMMAGINE QUI 4

  • Per archiviare un messaggio dalla Webmail di Outlook
  • collegati ad Outlook.com
  •  e accedi al tuo account
  • a login effettuato
  • seleziona nella colonna di sinistra, la cartella contenente le email da archiviare
  • (es.Posta in arrivo)
  • individua il messaggio di tuo interesse
  • fai clic su di esso per selezionarlo
  • e premi poi sulla voce Sposta in
  •  Archivio nel menu situato in alto.
  • In caso di ripensamenti, puoi spostare il messaggio archiviato nella cartella da cui proveniva premendo sulla scheda Archivio presente nella colonna di sinistra
  • facendo clic destro sulla sua anteprima
  • e poi premi sulle voci Sposta
  • [Nome della cartella in cui spostare il messaggio]
  • (es.Posta in arrivo)
    Più facile a farsi che a dirsi.

Come salvare nel computer le email di Libero Mail

Se desideri sapere come effettuare l’archiviazione delle email di Libero Mail, sappi che anche in questo caso puoi agire sia da mobile, tramite l’app ufficiale del servizio, che dalla sua Webmail.
Di seguito trovi spiegato nel dettaglio come procedere in ambedue i casi.

Smartphone e tablet

IMMAGINE QUI 5

  • Se preferisci agire da smartphone e tablet
  • avvia l’app ufficiale di Libero sul tuo dispositivo Android o iOS
  • premi sul pulsante (≡)
  • apri la cartella contenente le email da archiviare
  • (es. Posta in arrivo)
  • e premi sull’avatar situato sulla sinistra di ciascun messaggio da archiviare, così da apporvi il segno di spunta
  • per concludere premi sul simbolo della cartella con la freccia rivolta verso il basso situato nella parte inferiore della schermata
  • e poi premi sulla voce Archivio dalla schermata Sposta.
    Semplice, vero?
  • In caso di ripensamenti, puoi ripristinare i messaggi archiviati.
    Per farlo
  • premi sul pulsante (≡)
  • seleziona la voce Archivio
  •  individua i messaggi archiviati che vuoi ripristinare
  • tieni premuto su di essi per apporvi il segno di spunta
  • fai nuovamente tap sull’icona della cartella con la freccia rivolta verso il basso 
  • e per portare a termine l’operazione
  •  seleziona la cartella nella quale vuoi spostare i messaggi in questione (es. Posta in arrivo).

Webmail

IMMAGINE QUI 6



  • Se vuoi agire dalla Webmail di Libero
  • collegati alla pagina d’accesso del servizio
  • accedi al tuo account
  • individua i messaggi che vuoi archiviare presenti nella Posta arrivata
  • (o in qualsiasi altra casella)
  • e dopo aver messo il segno di spunta su di essi
  • clicca sul pulsante Archivia
  • (l’icona della scatola blu situata in alto) e il gioco è fatto.
  • Nel caso tu voglia ripristinare un messaggio archiviato per errore
  • premi sulla voce Archivio dal menu laterale situato sulla sinistra
  • metti il segno di spunta sull’email che intendi ripristinare
  • espandi il menu Altro ▾
  • premi sulla voce Sposta dal menu che si apre
  • e seleziona la cartella nella quale ripristinare l’email archiviata
  • (es.Posta arrivata).

Come salvare nel computer le email di Yahoo! Mail

Anche Yahoo! Mail offre la possibilità di archiviare le email in modo facile e veloce, sia dalla sua app ufficiale per dispositivi mobili che dalla sua versione Web.

Smartphone e tablet

IMMAGINE QUI 7

  • Se preferisci agire dall’app di Yahoo! Mail
  • avvia quest’ultima sul tuo dispositivo Android o iOS
  • premi sul pulsante (≡)
  • seleziona la cartella in cui sono presenti i messaggi da archiviare
  • (es.In arrivo)
  • e tieni premuto sull’email da archiviare per apporvi il segno di spunta
  • (volendo, puoi spuntare anche più email)
  • dopodiché premi sull’icona della scatola situata in basso a sinistra e il gioco è fatto
    le email selezionate verranno archiviate all’istante.
  • In caso di ripensamenti, puoi ripristinare un messaggio precedentemente archiviato nel seguente modo
  • premi sul pulsante (≡)
  • premi sulla voce Archivia
  • individua l’email che vuoi ripristinare
  • apponi il segno di spunta su di essa tenendo il dito premuto sulla sua anteprima
  • premi sul bottone raffigurante la cartella con la freccia rivolta verso l’alto situata nella parte inferiore della schermata e, nel menu a tendina Sposta in
  • premi sulla voce In arrivo.

Webmail

IMMAGINE QUI 8

  • Per procedere dalla Webmail di Yahoo
  •  collegati alla pagina d’accesso del servizio e, a login effettuato
  • seleziona la casella in cui sono presenti le email da archiviare
  • (es.In arrivo) dal menu di sinistra
  • dopodiché individua i messaggi che vuoi archiviare
  • apponi il segno di spunta su di essi
  • premi sul bottone Archivia situato in alto e il gioco è fatto.
  • In caso di ripensamenti, puoi ripristinare le email archiviate nel seguente modo
    recati nella sezione Archivio
  • cliccando sull’apposita voce annessa al menu di sinistra
  • metti il segno di spunta sui messaggi da ripristinare
  • e poi premi sul bottone Ripristina che si trova in alto.

Come salvare nel computer le email con i client

IMMAGINE QUI 9

Sei solito leggere la posta elettronica usando i client email?
Beh, allora ti interesserà sapere come archiviare le email con alcuni dei principali programmi per la posta elettronica, fra cui Posta di Windows 10Mozilla Thunderbird, Microsoft Outlook e Apple Mail.



  • Posta di Windows 10
  • premi sul bottone (≡) situato in alto a sinistra
  • seleziona la cartella contenente le email da archiviare
  • (es.Posta in arrivo)
  • fai clic destro sull’anteprima del messaggio che ti interessa
  • e seleziona la voce Archivia dal menu che compare.
  • Mozilla Thunderbird seleziona dalla sidebar situata sulla sinistra la cartella contenente i messaggi da archiviare
  • fai clic destro sull’email che ti interessa
  • e seleziona la voce Archivia dal menu che si apre.
  • Microsoft Outlook  individua nella inbox del tuo account l’email che vuoi archiviare
  • fai clic destro sull’anteprima del messaggio e seleziona la voce Archivia dal menu che si apre. Per maggiori informazioni su come archiviare le email su Outlook, consulta l’approfondimento che ti ho appena linkato.
  • Apple Mail  se utilizzi la versione per macOS del client sviluppato dal colosso di Cupertino
  • seleziona dalla barra laterale di sinistra la cartella in cui sono contenuti i messaggi da archiviare
  • (es.Entrata > iCloud)
  • fai clic destro sull’anteprima del messaggio che ti interessa archiviare
  • e seleziona la voce Archivia.
    Su iPhone e iPad, invece, individua l’email che intendi archiviare, effettua uno swipe da destra verso sinistra sulla sua anteprima
  • (stai attento a non eliminare il messaggio)
  • premi sul bottone (…)
  • seleziona la voce Sposta messaggio
  • e poi Archivio.

Per maggiori informazioni puoi leggere i seguenti articoli https://www.postaelettronicafacile.it/come-archiviare-le-email-2/